I biscotti alle arachidi (irresistibili!)

Le arachidi sono i frutti secchi di una pianta (Arachis hypogaea) appartenente alla famiglia delle Fabacee. Di essi mangiamo il seme (una volta tostato), che non è solo molto gustoso ma che è anche una fonte preziosa di proteine vegetali e niacina, o vitamina PP. Da noi si consumano tutto l'anno, ma in particolare troviamo le arachidi sulla tavola durante le festività natalizie e di capodanno.

In generale, se mangiate in moderate quantità le arachidi sono uno snack sano e nutriente, molto energico. E se vi piacciono, non potrete fare a meno di questi biscotti: si tratta di frollini alle arachidi davvero gustosi e semplici da preparare, per una colazione saporita e golosa. E sono anche un ottimo modo per smaltire le arachidi avanzate, evitando così uno spreco inutile! Quando lasciate aperte per troppo tempo, infatti, le arachidi invecchiano, acquisendo un sapore stantio.

Ecco quindi una ricetta semplice per riciclare le arachidi nei biscotti.

I biscotti alle arachidi (irresistibili!): come preparare i frollini a base di semi di arachide, per la colazione o la merenda

 

Ingredienti:

80 grammi di arachidi già sgusciate

250 grammi di farina integrale

40 grammi di burro d'arachide non zuccherato

1 uovo

120 grammi di zucchero integrale di canna

1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Una volta pulite, sgusciate e pesate le arachidi, tritiamole grossolanamente in un mixer oppure con un coltello, tenendone da parte una manciata che lasceremo intera.

Prendiamo quindi una spianatoia e versiamo la farina setacciata (a fontana), il lievito e il burro d'arachide. Aggiungiamo anche lo zucchero e l'uovo e impastiamo molto bene con le mani. Incorporiamo anche le arachidi tritate e continuiamo a impastare con le mani.

Infariniamo leggermente la spianatoia, quindi appiattiamo l'impasto con un matterello, tenendo lo spessore di circa 3-4 millimetri.

Tagliamo quindi i biscotti (della forma che preferiamo: io ho tenuto il classico cerchio facendo un buco al centro, tipo ciambella) e adagiamoli su una teglia coperta da carta forno.

Spargiamo le arachidi intere sulla superficie dei biscotti, premendo leggermente, quindi inforniamo a 180 gradi lasciando cuocere per circa 20 minuti (controllando la cottura per non fare bruciare i frollini).

Togliamo dal forno e lasciamo raffreddare sulla teglia prima di servirli.

pexels-photo-10688599.jpeg

Categoria: Dolci & co.

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg