Spalato e le sue isole, un’area da scoprire via mare

Ti sei mai chiesto perché la Croazia è così gettonata per le vacanze estive? Forse la prima risposta che ti viene in mente è: “per i suoi prezzi bassi”. Sicuramente questo è un vantaggio da tenere in considerazione, ma, a ben vedere, mete a prezzi vantaggiosi in giro per il mondo ce ne sono numerose. I vantaggi più eclatanti sono altri, in primis i paesaggi e il mare della Croazia, decisamente piacevoli e a una distanza relativa vicina.

In molti decidono di raggiungerla in auto. Spesso però ci si ritrova tutti insieme sull’autostrada e le code, soprattutto nei periodi più caldi delle partenze, non risparmiano nessuno. Giacché il mare e la bellezza delle coste sono un’attrattiva interessante, a questo punto la soluzione potrebbe essere di vivere la vacanza in modo differente. 
Ti stai domandando come? Con il noleggio barche in Croazia.

Spalato e le sue isole, un’area da scoprire via mare: organizzare una vacanza in Croazia in famiglia in barca è semplice e bellissimo

Il tutto è molto semplice e fattibile online: direttamente su internet è infatti possibile scegliere con cura l’imbarcazione di cui si ha bisogno in base alle proprie esigenze (che sia una vacanza con la famiglia, in coppia, con amici oppure anche in solitaria) affittando la propria barca, che attenderà nel luogo dal quale si salperà. Per visitare la parte settentrionale della Croazia l’ideale è scegliere un porto italiano più a nord, mentre Ancona è la città perfetta dalla quale salpare se la meta sono la zona di Spalato o le numerose isole attorno ad essa.

La tua meta potrebbe essere proprio Spalato, che ha un dedalo di vie in cui passeggiare, dalle quali ammirare questa cittadina facilmente visitabile a piedi. Perché no? Puoi farti una bella mangiata in riva al mare: i ristoranti hanno prezzi abbordabili e la scelta molto varia riesce a soddisfare un po’ tutti.

Tutti a bordo che è ora di salpare in direzione di Solta, l’isola del relax, con il suo piccolo villaggio (con l’essenziale per rifornirsi), la spiaggia di Stomorska e l’acqua stupenda per un bagno.

Il viaggio continua alla volta di Hvar, così famosa che è un peccato non visitarla. La cittadina ricorda il dominio veneziano, che ebbe una forte influenza. Se hai voglia di paesaggi immersi nella natura, ti basterà spostarti di poco con la barca e raggiungere una delle undici isole Paklen, la cui caratteristica principale sono le sue macchie boscose nel mare circondate da acque cristalline. In questi luoghi regna una pace assoluta, ed essendo queste isole così vicine ad Hvar un’idea meravigliosa è quella di cercare, verso il tramonto, una baia dell’isola per godere del sole che cala e spostarsi poi in città per la movida serale.

La libertà del poter scegliere di fare una vacanza organizzata da te, secondo i tuoi ritmi e noleggiando una barca, ha dei vantaggi notevoli e ti farà sentire così libero e indipendente che forse diventerà un tuo stile di vacanza!

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

Imparare l’inglese direttamente in Inghilterra
Il Post Alpina Hotel, per una vacanza in famiglia nel verde
A Treviso il luna park senza elettricità!
Il Mercatino di Natale finlandese di Milano
Thule, per non rinunciare alle passioni outdoor
Il tempo delle mele, per una raccolta fai da te con i bambini
Banksy a Milano, dal 21 novembre una bellissima mostra
Rafting per bambini, bellissimo sport estivo
I parchi divertimento migliori d’Europa
Vacanze in Sardegna, una meta perfetta in famiglia
Un viaggio nella preistoria all’Archeopark
Tre proposte di viaggi in famiglia per quest'estate
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg