L’action art per bambini, ovvero Jackson Pollock completamente rivisitato

L’action panting fu una tecnica inventata dagli espressionisti americani che prevedeva il dipingere in movimento. Per capire meglio, basta pensare ai quadri di Jackson Pollock, realizzati dall’artista in piedi sulla tela attraverso lo sgocciolamento dei pennelli, di qua e di là.

Ai bambini affascina moltissimo questo concetto. Abbiamo quindi pensato di proporvi 6 attività artistiche “action”, ovvero delle tecniche creative in movimento, strane, pazze, bizzarre, che prevedono l’utilizzo di strumenti cinetici oppure del proprio corpo.

Unica nota: se non volete sporcare tutto, utilizzare un bel tavolone adibito ai progetti artistici, oppure uscite in giardino!

L’action art per bambini, ovvero Jackson Pollock completamente rivisitato: 6 attività artistiche movimentate, divertenti e davvero creative

- Partiamo da un’action painting come si deve, fatta esattamente con il proprio corpo. Prendiamo dei fogli giganti e appiccichiamoli al muro con dello scotch, quindi infiliamo tra le dita dei piedi delle matite colorate o dei pennarelli. I bambini semplicemente dovranno cercare di dipingere con i propri piedi, prima cose astratte e poi (se vogliono) soggetti precisi, provando una sensazione nuova e una prospettiva completamente ribaltata!

actionart1.jpg

(Art Bar Blog)

- Super carina è la pittura con il trapano. No, non è pericoloso, poiché al posto delle punte ci saranno dei pennelli. Basta infilarli nel foro adibito e stringere bene, poi intingerli nelle tempere o negli acquerelli e azionarli!

actionart2.jpg

(Artful Parent)

- Con uno di quei taglieri girevoli che teniamo in tavola durante la cena per fare roteare le vivande possiamo creare dei disegni astratti bellissimi. Basta appoggiare il foglio al centro (fissandolo con del nastro adesivo di carta), rovesciare le tempere e colorare facendo girare forte il tagliere. Possiamo usare diversi mezzi: i pennelli, i cotton fioc, gli stuzzicadenti…

actionart3.jpg

(Hello Wonderful)

- Le vecchie macchinine tornano utili! Non preoccupatevi, poi si lavano con acqua tranquillamente. Immergiamo le ruote nella tempera e lasciamo che i bambini disegno guidandole sul foglio.

actionart4.jpg

(Artful parent)

- Dischetti di cotone e martello: questi gli strumenti per un’action art divertente e incredibile. Utilizziamo uno di quei martelli in gomma meno pericolosi di quelli pesantissimi in metallo (insegnando prima di tutto a maneggiarlo e a sentire il pericolo, come facciamo con le forbici). Dopodiché sistemiamo un foglio su un piano di lavoro, riempiamo il centro di un dischetto di cotone con del colore (le tempere vanno benissimo) e capovolgiamolo sul foglio. I bimbi dovranno spiaccicare i dischetti con il martello, facendo così esplodere le macchie di colore.

actionart5.jpg

(Crafty Morning)

- Infine, l’arte con la scopa! Perché quando si tratta di creatività tutto può diventare uno strumento di lavoro, anche una vecchia scopa. La utilizzeremo proprio come fosse un mega pennellone, mescolando i colori in maniera astratta.

actionart6.jpg

(Kids Steam Lab)

 

Ti potrebbe interessare anche

Qualche idea creativa con i pastelli a cera
Come cominciare a tenere un diario creativo
10 giochi con i rotoli di carta cucina
Le fatiche di un dislessico diventano arte
PDF scaricabili: il lapbook del mangiar sano
“What real men cry like”, progetto fotografico che può cambiare il mondo
Il laboratorio per piccoli designer
I ritratti dell’innocenza di Ali Cavanaugh
“My body did not fail me”, un bellissimo progetto sul parto cesareo
Autoritratti corporei per bambini
"Autoritratti", un libro carinissimo per sperimentare la creatività su se stessi
Gli ultimi giorni per visitare la Van Gogh Immersive Experience a Napoli!

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter