Come tenere occupati i bambini piccoli (sotto i 3 anni)

No, non sentirti in colpa: se stai leggendo questo articolo è perché vuoi cinque, dieci, trenta minuti per te! Senza urla, pianti, tirate di pantaloni o di gonna, urletti e risate. Che sono bellissimi! Ma non 24 ore su 24. 

Tenere occupati i bambini più piccoli è un'impresa! Ma è anche giusto farlo, per allenare la loro concentrazione (wink wink, occhiolino! Una comodità che possiamo spacciare per beneficio educativo!). Ecco quindi i modi migliori per tenere concentrati e occupati i bambini sotto ai tre anni (ma arriviamo anche a quattro tranquillamente) per concederci qualche minuto in tutta tranquillità (e in sicurezza).

I puzzle

Semplici e intramontabili, i puzzle esistono per tutte le età e per tutte le manine, anche le più piccole. Sfruttiamoli!

Disegnare

Non è un'attività solo per bambini grandi o che già scrivono. Anzi: certi bambini mostrano attrazione per biro e matite fin da piccolissimi. Stendi, quindi, un bel foglio gigante a terra (anche un vecchio scatolone da riciclare andrà bene!) e lascia che il bimbo o la bimba sfoghi la sua vena artistica.

I trenini

Quale giocattolo migliore, per un bambino piccolo, di un trenino che viaggia su binari perfetti? Sembra noioso, ma non lo è!

giochi-bambini.jpgLe busy bag

Le busy bag sono un materiale montessoriano preziosissimo (per i bambini e per i genitori!). Contengono oggetti e materiali sicuri per i bambini, diversi ogni volta, per stimolare la loro curiosità e la loro creatività. Se vuoi sapere qualcosa di più, ecco un articolo dedicato proprio alle busy bag Montessori.

I libri

Non pensare che i libri siano un oggetto per bambini solo dal momento in cui leggono o quando siamo noi a leggergli le storie: dargli in mano fin da piccoli l'oggetto-libro è fondamentale. E poi li distrae un sacco! Scegli quelli tattili, fatti per le manine dei bambini, e lascia che si concentri e che ci giochi in libertà.

libro-bambino.jpg

I travasi

Anche questa è un'attività montessoriana che tiene occupati i bambini egregiamente: i travasi consistono semplicemente nel travasare da un recipiente all'altro un determinato materiale. Vi stupirà vedere come si concentreranno i bambini! E nel frattempo alleneranno la loro manualità fine.

Le costruzioni

Sceglile perfette per le mani dei più piccoli e lascia che sfoghino l'istinto da architetto o architetta. Quelle in legno? Le migliori.

 costruzioni-bambine.jpg

I materiali di riciclo

A volte basta poco. Pochissimo! Una bottiglietta di plastica vuota (magari riempita con del riso), una confezione di carta, delle vecchie etichette (che affascinano moltissimo i bambini!)...

Ti potrebbe interessare anche

"Spegni la tv": come evitare che i bambini passino troppo tempo davanti allo schermo con 10 attività divertenti
Bambini, come sviluppare e favorire la concentrazione
I migliori giochi quotidiani per allenare la matematica
Cosa fare con i bambini quando piove
Come portare il mare in casa
Abbracciamo il gioco disordinato e i nostri bambini cresceranno meglio
Attività quotidiane con la musica per stimolare creatività, concentrazione e autostima
Troppi giocattoli influenzano negativamente creatività e concentrazione
Matto Costruzioni, i mattoncini di terracotta che stanno spopolando
Giochi di famiglia per favorire il legame e scacciare i cattivi pensieri
Giocare alle misure e alle frazioni con Maria Montessori
L’esperimento dell’oceano in bottiglia
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg