Crescere bambini femministi: ecco i libri da leggere

Il femminismo non è più facoltativo: in un mondo nel quale le parità di genere sono ancora lontane, è compito dei genitori educare i figli a trattare le persone per ciò che sono, e non per il loro genere. Soprattutto, dobbiamo capire che il femminismo non è “lotta di genere”, ma è “lotta per la parità di genere”, e ciò significa che non è il contrario di maschilismo (intendendolo dunque come un "volere la superiorità della donna"): il femminismo è lotta per i diritti per tutti, maschi o femmine, etero o gay, di qualsiasi colore della pelle. È lotta per superare gli stereotipi, che fanno del male non solo alle donne, ma anche agli uomini che si trovano ingabbiati in ruoli che sentono lontani.

Per cominciare, quindi, leggiamo qualche libro: si tratta di letture semplici e illuminanti per portarci sulla giusta strada educativa, in modo da sapere cosa trasmettere ai nostri figli, le parole da usare e i comportamenti da adottare. Se ognuno di noi li seguisse, il mondo sarebbe davvero migliore.

“Cara Ijeawele - Quindici consigli per crescere una bambina femminista”

La scrittrice nigeriana Chimamanda Ngozi Adichie ha scritto questo libriccino davvero illuminante e scorrevole: si tratta di una lettera ad un’amica che le chiede consigli sull’educazione di una figlia femmina. Io trovo che sia un libro per tutti, anche per i genitori con figli maschi, perché si tratta di regole e consigli universali e importantissimi che trattano di diritti, libertà, responsabilità e stereotipi. Lo potete acquistare qui.

cara-ijeawele.jpg

“Dovremmo tutti essere femministi”

Se vi è piaciuto “Dear Ijeawele”, il consiglio è quello di leggere anche “Dovremmo tutti essere femministi”, il saggio più noto di Chimamanda Ngozi Adichie, trascrizione di un suo Ted Talk che ci mostra, in poche parole, le ragioni per le quali tutti, uomini, donne, giovani, anziani, dovremmo essere femministi, perché il femminismo giova davvero a chiunque. È in vendita qui.

chimamanda-femminismo.jpg

Educare al femminismo. Come formare persone libere, sicure di sé e rispettose degli altri a prescindere dal sesso.

“Perché le bambine a partire dai sei anni si sentono meno intelligenti dei bambini? E perché i ragazzi sottostimano le capacità delle loro compagne di università? La colpa è degli stereotipi”: così recita la quarta di copertina di questo saggio davvero prezioso (che trovate qui).

educare-al-femminismo.jpg

“Invisibili. Come il nostro mondo ignora le donne in ogni campo. Dati alla mano”

Un titolo che è un pugno nello stomaco (per le donne, che sanno di cosa di parla), perché sviscera senza tabù e con i dati reali la tendenza della società a ignorare sistematicamente le donne. È così, non ci si scappa, ma conoscere la situazione è il primo passo per combatterla. Un libro, soprattutto, per uomini, per padri che vogliono crescere persone che non ignorino l’altro sesso, l’altro genere, l’altro. “Invisibili” di Caroline Criado Perez è acquistabile qui.

invisibili.jpg

“Perché il femminismo serve anche agli uomini”

Sempre per i padri, “Perché il femminismo serve anche agli uomini” di Lorenzo Gasparini non ha bisogno di altre presentazioni. Dice già tutto il titolo, ed è davvero illuminante e necessario.

femminismo-uomini.jpg

“Corpi estranei”

“Corpi estranei” di Oiza Queens Day Obasuyi non parla esattamente di femminismo, ma di razzismo sistemico nel nostro paese. Spesso di pensa di essere esenti dal razzismo perché “la mia amica è nera” o “ho tanti colleghi che vengono dal Ghana”, ma i bias sono radicati in noi pur non volendolo. Ed è tutto un circolo virtuoso o vizioso: femminismo, antirazzismo, lotta per la parità… Informiamoci in maniera intersezionale ed educhiamo i bambini di conseguenza (prima di tutto con l’esempio). Trovate il libro qui.

corpi-estranei.jpg

Ti potrebbe interessare anche

Parlare di suicidio ai ragazzi? Ci pensa un romanzo (senza peli sulla lingua)
Dobbiamo dire BASTA agli stereotipi culturali (e no, non è "eccesso di politicamente corretto")
Bambini, come sviluppare e favorire la concentrazione
I migliori podcast per bambini
Festa della Donna, i libri da regalare alle nostre figlie
I libri di logopedia per genitori
10 cose che facevano i nostri genitori negli anni Novanta (e che noi MAI faremmo!)
Come parlare ai bambini delle notizie spaventose
Elf on the Shelf, la tradizione natalizia
Dove sei, piccolo giallo?
I “Manuali di sopravvivenza” di Sarah Spinazzola, i libri da cui non possiamo staccare gli occhi!
Famiglia numerosa, i trucchi per vivere meglio
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg