6 ricette di cus cus per primavera

Il cus cus sono semplicemente dei granelli di semola di frumento cotti a vapore: piatto tipico della cucina nordafricana, ormai è un must anche da noi, ed è perfetto in tutte le stagioni perché proprio come la pasta si presta a variazioni e invenzioni di ricette.

Questa primavera potete provare quindi ad abbinarlo alle migliori verdure di stagione, gustandolo caldo (nelle giornate in cui l'inverno non sembra ancora andarsene via!) o freddo, per pregustarsi l'estate come in una insalatona variegata.

6 ricette di cus cus per primavera: dal cous cous classico con verdure di stagione a quello con pesce per fare incetta di Omega3

Innanzitutto, a questa pagina troverete le nostre regole per preparare il cous cous base perfetto.

Cous cous con verdure

Partiamo quindi dal classico cous cous con verdure, che possiamo preparare con le verdure che troviamo al mercato in base alla stagionalità. In primavera possiamo sbizzarrirci, anche con le primizie: pomodorini, asparagi, biete, zucchine... In una pentola portiamo ad ebollizione l'acqua con un po' di dado vegetale fatto in casa, mentre in una ciotola versiamo del cus cus. Quando l'acqua è calda, versiamola sul cus cus, coprendolo, aggiungendo anche due cucchiai di olio evo. Copriamo per cinque minuti e nel frattempo tagliamo mezza cipolla rossa e facciamola saltare in padella con dell'olio e delle spezie a scelta. Versiamo anche dell'acqua calda e lasciamola evaporare. Versiamo in padella anche altre verdure a scelta, lasciamole cuocere, sgraniamo il cus cus e impiattiamo con le nostre verdure primaverili.

Cous Cous con pesto di zucchine

Per il pesto di zucchine, basta frullare due zucchine cotte al vapore a pezzetti con del pecorino grattugiato, dell'olio evo e del sale. Questo sarà l'ingrediente per il nostro cous cous: mettiamo il cous cous in una ciotola con la nostra solita acqua calda con dado (in egual quantità) e lasciamo che si gonfi. In una padella facciamo rosolare dell'olio con un pizzico di cipolla rossa, quindi versiamo il nostro cus cus e due cucchiaioni di pesto di zucchine, mescoliamo bene e serviamo!

Cous cous con polpettine di pesce

Le nostre polpettine di pesce stanno benissimo con il cous cous! Come prepararlo? Dopo aver cucinato le polpette (oppure utilizzando quelle rimaste dalla cena precedente!), procediamo con il cous cous. Mettiamolo in una ciotola con l'acqua calda e lasciamo che gonfi. Nel frattempo mettiamo a rosolare in una padella una cipolla e una carota tritate finemente. Aggiungiamo in padella il cous cous e le polpettine e mescoliamo bene!

Cous cous con basilico e piselli

Solito procedimento per il cous cous con basilico e piselli: mettiamolo in una ciotola coprendolo con acqua calda (con dado vegetale o salata) e lasciamo che assorba l'acqua. Nel frattempo mettiamo a rosolare una carota e una cipolla tritate finemente in una padella con un filo d'olio e aggiungiamo quindi un vasetto di pisellini primavera. Una volta cotti, aggiungiamo in padella il cous cous e, per ultimo, qualche foglia di basilico lavata e tritata. Mescoliamo bene in padella e serviamo.

Torta di cus cus, limone e succo di fragole

Prendiamo 125 grammi di cous cous, 125 ml di succo di fragole e lime (estratto o frullato e filtrato), 130 grammi di zucchero integrale di canna, 10 ml di olio di semi di girasole, 3 tuorli, 30 grammi di farina integrale e 350 ml di latte di soia. Mettiamo il cus cus in una ciotola, quindi versiamoci sopra il succo di fragole (dopo averlo scaldato in un pentolino). Lasciamolo gonfiare per cinque minuti, quindi aggiungiamo l'olio e 70 grammi di zucchero e sgraniamolo con una forchetta, lasciandolo poi raffreddare.

In un pentolino mescoliamo la farina con 60 grammi di zucchero, aggiungiamo i tuorli e mescoliamo bene. Aggiungiamo anche il latte un po' alla volta mescolando bene, quindi mettiamo sul fuoco e portiamo ad ebollizione mescolando. Lasciamo addensare la crema e lasciamola raffreddare (sempre mescolando). Aggiungiamola poi al cus cus e mescoliamo. Versiamo tutto in una teglia imburrata e cuociamo in forno a 180 gradi per circa 30 minuti.

Cous cous al curry con zucchine e salmone

Questa ricetta è deliziosa: facciamo gonfiare il cous cous coprendolo con acqua salata, e nel frattempo prepariamo il condimento. In una padella mettiamo a rosolare con un filo d'olio mezza cipolla rossa e aggiungiamo un filetto di salmone pulito, deliscato e spezzettato insieme a due zucchine tagliate a cubetti. Verso fine cottura aggiungiamo uno o due cucchiaini di curry di Madras (a seconda del gusto) e versiamo anche il cous cous, mescolando molto bene.

Ti potrebbe interessare anche

Gli alimenti che fanno bene ai capelli e alla cute
Crepes leggere e veg
Polenta in formine
Polentina con purea di mango e ceci
Hummus di barbabietola
Pizzoccheri con dadolata di zucca e carote viola
Tortino di zucca
Ciambelle al forno al profumo di bergamotto
Il sushi ai bambini, meglio più avanti
Polpo al melograno
Zucca e porro in padella con uvetta
Tonno scottato al sesamo

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter