I colori delle pappe

Abituiamo i bambini fin dall'inizio a percepire la variabilità dei gusti e dei colori del cibo, evitiamo quindi i passati di verdura monocolore (molto rassicuranti per le mamme perché contengono 1000 verdure insieme!). Ogni colore, inoltre, ha una sua proprietà; possiamo quindi proporre vellutate di colore:

Verde: con zucchine, verdure a foglia larga, broccoli, asparagi, cetrioli, basilico, prezzemolo, rucola...; contengono acido folico, carotenoidi, antiossidanti e vitamina C. Per esempio: vellutata di zucchine, broccoli e spinacini condita con olio extravergine e prezzemolo tritato (questi ultimi inseriti a crudo). Possiamo utilizzare il succo degli spinacini freschi come colorante naturale per dolci, è fantastico per dessert al cucchiaio o per cremine decorative!

Rosso e rosa: pomodori, barbabietole, ravanelli, rape rosse, arance, fragole, angurie, ciliegie, lamponi, melograni. Sono tutti ricchi di vitamina C: se assunti crudi saranno ricchi di carotenoidi, mentre cotti conterranno il licopene, un antiossidante molto benefico. Per esempio: vellutata di rapa rossa e pomodoro, condita con un
filo di olio extravergine a crudo e basilico tritato. Il succo della barbabietola oppure il lampone sono degli eccezionali coloranti per creare tutte le tonalità del rosa (per avere il rosa chiaro basta diluire molto con yogurt vegetale, per esempio).

Bianco: cavolfiori, cipolle, finocchi, aglio, patate, pastinache, porri, scalogni, rape bianche, pesche bianche, pere. Contengonoallicina, una sostanza che sembra in grado di favorire l'abbassamento della pressione arteriosa e del colesterolo e che sembra ridurre il rischio di cancro allo stomaco e numerose patologie cardio-circolatorie. Alcune verdure e alcuni frutti bianchi contengono potassio, sostanza molto importante per il nostro benessere.

Arancio e giallo: carote, zucche, patate dolci, peperoni gialli, albicocche, ananas, limoni, arance, mandarini, mandaranci, pompelmi, manghi, meloni, papaie, pesche gialle, pesche noci. Sono ricchidicarotenoidi,che favoriscono l'assorbimento della vitamina A, a sua volta collegata al benessere dell'apparato visivo,sostengono il funzionamento del sistema immunitario efavoriscono la riduzione di alcune forme di cancro, di patologie degenerative come la SLA e di patologie cardiache.Gli agrumi inoltre sono inoltre fonte di vitamina C e acido folico. Possiamo utilizzare le scorze degli agrumi come fantastici aromi nei dolci e nei budini ma anche come deliziosi coloranti (insieme con la carota e la pesca).

Viola e blu: carote viola, patate viola, melanzane, fichi, uva nera, ribes nero, mirtilli blu e neri, more, prugne, susine. Sono ricchi di antiossidanti che riducono il rischio di cancro. Alcuni frutti come il mirtillo hanno una potente funzione tonificante sul sistema circolatorio e sull'apparato visivo. La patata viola e il mirtillo sono i coloranti viola per eccellenza!

Ti potrebbe interessare anche

Vellutata di piselli, patate e biete

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter