A Milano La Grande Madre

Palazzo Reale, Comune e Fondazione Nicola Trussardi hanno dato il via a Milano alla mostra "La Grande Madre": l'esposizione propone un viaggio all'interno delle opere artistiche del Novecento che raccontano la maternità in tutte le sue sfaccettature.

E' aperta al pubblico dal 26 agosto al 15 novembre 2015 nelle sale al piano nobile di Palazzo Reale.

La Grande Madre è una mostra curata da Massimiliano Gioni, promossa da Comune di Milano: è stata ideata e prodotta dalla Fondazione Nicola Trussardi insieme a Palazzo Reale per ExpoinCittà 2015 ed è realizzata con il sostegno di BNL Gruppo BNP Paribas con un allestimento di 2.000 metri quadrati articolato in 29 sale al primo piano di Palazzo Reale. Media Partner è Sky Arte che dedicherà un intero documentario a questo straordinario evento.

"Dalle veneri paleolitiche alle “cattive ragazze“ del post-femminismo, passando per la tradizione millenaria della pittura religiosa con le sue innumerevoli scene di maternità, la storia dell’arte e della cultura hanno spesso posto al proprio centro la figura della madre, a volte assunta a simbolo della creatività e metafora della definizione stessa di arte" racconta il sito del Comune di Milano". " La Grande Madre è una mostra sul potere della donna: non solo sul potere generativo e creativo della madre, ma soprattutto sul potere negato alle donne e sul potere conquistato dalle donne nel corso del Novecento. Partendo dalla rappresentazione della maternità, l’esposizione si amplia per passare in rassegna un secolo di scontri e lotte tra emancipazione e tradizione, raccontando le trasformazioni della sessualità, dei generi e della percezione del corpo e dei suoi desideri."

In anteprima Italiana possiamo trovare in questa mostra la performance Teaching to walk di Roman Ondák:: il progetto, ispirato all'Instagram Call #TeachingToWalk che invita a condividere i primi passi nostri o di una persona a noi cara, è dedicata a un momento davvero indimenticabile per noi mamme, ossia i primi passi del nostro bambino. Così fino al 15 novembre, "ogni giorno una mamma e suo figlio saranno invitati a imparare a camminare nelle sale della mostra. Per prendere parte alla performance, la Fondazione Nicola Trussardi ha aperto un casting (informazioni e prenotazioni al numero telefonico 02 8068821, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)".

Sempre all'interno della mostra troviamo di nuovo il mondo dei social e del web: è il toccante progetto di Yoko Ono #MyMommyIsBeautiful, lanciato dall’artista lo scorso 10 maggio per celebrare la bellezza delle mamme. La Call è stata promossa in collaborazione con il Corriere della Sera e la 27 Ora, e ha già raccolto migliaia di scatti non solo in Italia ma in tutto il mondo.

Per informazioni in merito alla mostra vi invito a visitare il sito del comune di Milano a questo link oppure il sito della Fondazione Nicola Trussardi.

Giulia Mandrino

Immagine: 

Nathalie Djurberg
It’s the Mother, 2008
video di animazione, 6 minuti
musica di Hans Berg
Courtesy Giò Marconi, Milano

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna