Io non cucino più senza i miei coperchi

Questo Natale mia zia mi ha regalato dei coperchi alquanto bizzarri: sembrano due coperchi uno sull'altro, uno più piccolo l'altro più grande. Le mie due zie ormai li usano per tutto, dalla pasta alla pizza ai fritti. Mah, dire che ero scettica era dire poco. Pian piano ho iniziato a provarli e sono andata anche a vedere una dimostrazione di cucina e... me ne sono letteralmente innamorata. Ma vediamo nel dettaglio che cosa sono. 

Tutto quello che dovete sapere sui coperchi Magic Cooker: io non cucino più senza i miei coperchi magici

I coperchi Magic Cooker sono appunto dei coperchi che consentono di trasformare semplici pentole in tostapane, friggitrici, microonde, forno vapore ventilato. Con i Magic Cooker si possono cucinare sul fornello di casa pizza, dolci e tutto quello che normalmente prepariamo in un tempo davvero dimezzato. Così con una semplice pentola antiaderente che ho in casa e il coperchio Magic Cooker cuocio la pizza o la crostata del mattino per esempio.

Magic Cooker funziona sfruttando 2 semplici combinazioni: la prima il calore umido che si crea in pentola , la seconda, il calore riflesso dal coperchio verso il basso . Grazie a queste 2 azioni si cucina risparmiando fino al 50% del tempo. Per esempio per fare la pasta con i broccoli invece che far cuocere i broccoli 15 minuti in una pentola d'acqua, poi togliere i broccoli, far cuocere la pasta e poi in una pentola antiaderente far salartare i broccoli e la pasta insieme, io procedo come segue: in una pentola antiaderente verso un filo d'olio, poi metto i broccoli e uno spicchio o due d'aglio, un cucchiaino di dado vegetale homemade e copro con il coperchio Magic Cooker per 5 minuti. Aggiungo 200 grammi di pasta e due bicchieri d'acqua, copro di nuovo e faccio cuocere fino a quando non incomincia a uscire vapore dal coperchio, quindi calcolo i tempi di cottura della pasta, anzi tolgo circa 2 minuti, e la pasta è pronta. Ho risparmiato una pentola da lavare (che non è poco) e ho impiegato pochissimi minuti. Voi state pensando che la pasta in questo modo verrà una sorta di cosina molliccia mischiata ai broccoli: non è assolutamente così è una pastasciutta assolutamente normale, per nulla scotta e dal sapore più intenso. 

La cucina con i miei coperchi Magic Cooker è più sana: si cucina infatti con meno grassi perchè i cibi vengono cotti a basse temperature e mantengono le caratteristiche organolettiche quasi inalterate, come una sorta di cottura a vapore per intenderci ma il gusto è davvero mille volte meglio (io odio la cucina a vapore con la sua consistenza molliccia!). 

Per chi fosse interessato a scoprire e avere maggiori informazioni può contattare la mia amica Petrilli Maria al numero di telefono 340-8940570 oppure via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Questi coperchi infatti vengono venduti solo tramite network e non nei negozi: la cosa positiva è che verranno (se volete) gratuitamente a casa vostra per farvi la dimostrazione e sono certa che come me ne rimarrete entusiaste. 

Ecco alcune indicazioni che potete seguire per iniziare a cucinare con i coperchi Magic Cooker:

Per cucinare la pasta

- mettere nella pentola tutti gli alimenti a freddo oppure se si desidera farli soffriggere leggermente

- per ogni etto di pasta aggiungere un bicchiere d'acqua

- attenzione alla quantità di sale che deve essere minima

- dopo aver posizionato il coperchio sulla pentola, accendere il fornello a fiamma alta fino a quando non fuoriesce vapore dai fori del coperchio

- abbassare la fiamma al minimo e cuocere la pasta con il tempo indicato sulla confezione. 

 

Per cucinare il riso:

- mettere nella pentola tutti gli alimenti a freddo (ex olio, cipolla, riso, dado, e zucchine)

- per ogni bicchiere di riso aggiungere 2 bicchieri d'acqua

- attenzione alla quantità di sale che deve essere minima

- dopo aver posizionato il coperchio sulla pentola accendere il fornelloa fiamma alta fino a quando non fuoriesce vapore dai fori del coperchio

- abbassare la fiamma al minimoe cuocere il riso per circa 12 minuti (se è integrale 30 minuti invece che 45 come indicato sulla confezione)

 

Per i fritti:

- mettere nella pentola circa un litro di olio di semi di arachide (al termine della cottura potrete filtrarlo e riutilizzarlo fino a 6-7 volte)

- posizionare sempre tutti gli ingredienti sempre a freddo nella pentola, coprire con il coperchio e cuocere per circa 12 minuti sempre a fiamma alta. 

- nel caso si volesse eseguire una seconda frittura spostare la pentola dal fuoco, togliere il primo fritto, posizionare gli ingredienti del secondo fritto e ripetere la procedura indicata.

 

Per la pizza:

- ungere la padella con un goccio d'olio, stendere la pasta e aggiungere gli ingredienti desiderati

- dopo aver posizionato il coperchio sulla padella, cuocere un minuto a fiamma alta e poi abbassare al minimo per circa 10 minuti

- così vale anche per le cotture delle torte, lasagne o paste al forno

 

Carni:

- preparare le carni come d'abitudine, stando solamente attenti a farle cuocere la metà del tempo che si è soliti cucinare

 

Grill:

- basta cuocere a fiamma media pesce, carne e verdure. 

 

Ecco il link del canale youtube Magic Cooker https://www.youtube.com/channel/UCwxjLkuu4gaiVEQeeFxspuQ e qui sotto il video di una ricetta di carbonara di verdure dall'aspetto delizioso!

 

Giulia Mandrino

Video

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna