Allattare in estate, gli accessori top

Se l’estate, con il sudore che si insinua in ogni piega del nostro corpo, è già di per sé una stagione provante, pensate a chi in questo momento sta allattando! Ma con piccoli accorgimenti e acquistando qualche accessorio possiamo evitare del tutto la noia del connubio sudore+allattamento al seno.

Ecco dunque qualche accessorio imprescindibile per far sì che allattare con il caldo durante le estati (anche le più roventi!) non sia un problema insormontabile, godendosi così appieno questo momento perfetto e unico con il nostro bambino.

Allattare in estate, gli accessori top: cosa acquistare per far fronte al sudore e al caldo durante l’allattamento

Il reggiseno per l’allattamento

reggiseno-allattamento-cotone.jpg

In estate, scegliamo il cotone: esistono reggiseni per l’allattamento 100% in cotone, che rimangono più freschi sulla pelle e assorbono lievemente le goccioline di sudore. Come questo, ad esempio, che costa 16 euro.

Il reggiseno incrociato

reggiseno-allattamento-incrociato.jpg

Altro reggiseno per l’allattamento, ma questa volta al 90% in cotone. La comodità in questo caso sta nell’incrocio, che ci permette di non preoccuparci di bottoni e chiusure.

La banda assorbi-sudore

fascia-anti-sudore.jpg

La conoscete? No? Be’, mi ringrazierete: questa fascia assorbi sudore per reggiseno è la svolta. Al 100% in cotone, va sistemata sotto al seno, incastrandosi sotto al reggiseno, e in questo modo le gocce di sudore (anche durante l’allattamento stesso, quando il bambino si appoggia proprio lì) vengono annullate!

Un buon marsupio

81Jdy8vqQEL._AC_SX960_SY720_.jpg

Se di qualità, il marsupio è davvero molto comodo, perché permette di allattare con le mani libere, regolando il bambino in modo che non sudi troppo (e noi con lui). Questo è di Ergobaby.

Una borraccia capiente

borraccia.jpg

L’allattamento richiede tantissima acqua. Pensiamo quindi in estate, quando la maggior parte dei liquidi la eliminiamo attraverso il sudore! Ricordiamoci quindi di mantenerci sempre idratate, con una borraccia fresca sempre a disposizione. Meglio se da un litro, e non da 750ml, così da non doverla riempire mille volte!

Un ventilatore silenzioso

ventilatore.jpg

Non sappiamo mai dove allatteremo. Un ventilatore comodo da spostare è quello che fa per noi. Basterà farlo partire lontano da noi, senza l’aria diretta, in modo da rinfrescare la stanza in sicurezza!

Le mussole

mussole.jpg

Non servono solo a questo, ma sono comodissime durante l’allattamento: anche il bambino ha bisogno di fresco, e quando c’è troppo solo possiamo coprirlo con la mussola leggera in cotone (qui trovate una confezione con quattro mussole davvero belle e versatili, a 30 euro). Non sudiamo solo noi!

Ti potrebbe interessare anche

I capricci di fine estate esistono, ecco come affrontare il problema
Cose da fare prima che cominci la scuola
Come portare il mare in casa
I 10 libri per bambini da leggere quest'estate
Estate green: i consigli per viverla rispettando l’ambiente
I 3 prodotti top per l’estate da portare in vacanza
Come cambia il seno in gravidanza
Le erbe ayurvediche per stare bene quest’estate
Il falso mito del non poter fare il bagno dopo mangiato
Alimentazione estiva per la famiglia
6 ricette di riso per l’estate
Il dolce far niente, un regalo per i nostri bambini
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg