Pacchetti regalo di Natale: i più belli!

I regali di Natale non sono solo belli da ricevere e da spacchettare, ma anche bellissimi da vedere sotto l'albero! Esatto: i pacchetti regalo sono importanti quanto il contenuto!

Come impacchettare quindi i doni per rendere tutto ancor più affascinante e contribuire all'atmosfera natalizia in casa?

Ecco qualche ispirazione per impacchettare i regali di Natale in maniera super Natalizia, con gusto e semplicità, optando per colori semplici e naturali senza rinunciare alla sostenibilità.

La carta da pacco

In generale, la carta da pacco è l'ideale per impacchettare i regali di Natale. Non solo perché la puoi trasformare come vuoi tu, riutilizzandola anche per i compleanni (non ha caratterizzazioni e quindi non si rischia di sprecarla!), ma anche perché dona un'uniformità molto affascinante ai pacchetti regalo sotto l'albero. Per renderli natalizi basterà decorarli con del nastro rosso e bianco, ad esempio, o dipingere/incollare dei piccoli abeti verdi in un pattern regolare.

photo-1545470941-1630430ba8c9.webp

La cannella

Se il pacchetto è in carta da pacco o di un colore uniforme, un piccolo stecco di cannella renderà tutto più magico e natalizio: infilala nel nodo del fiocchetto, magari insieme ad un rametto di pino o di un altro sempreverde.

pexels-photo-1693651.jpeg

I pinetti stampati

Se vuoi incartare i tuoi regali in una carta particolarmente natalizia, sfrutta una patata e delle tempere: intaglia sulla patata un piccolo abete e stampa, con la tempera verde, un pattern uniforme su tutta la carta da pacchi (bianca o marrone). Lascia asciugare e poi utilizza la carta così ottenuta per incartare i doni per i tuoi cari.

pexels-photo-5914017.jpeg

Una scatola

Al posto della classica carta per avvolgere l'oggetto, puoi optare per una scatola, attorno alla quale legare un nastro o un fiocco. Non servirà carta e chi riceverà il dono potrà riutilizzare la scatola in casa per contenere ciò che preferisce. Un modo, quindi, sostenibile per incartare i regali. Ancor di più se la scatola che utilizzi è riciclata.

pexels-photo-4397880.jpeg

A forma di orsetto

Hai mai pensato di dare una forma particolare al pacchetto? Tagliando dalla carta da pacchi delle orecchie e incollandole sulla parte superiore della scatola otterrai, ad esempio, un orsetto (ma puoi creare anche una volpe, una tigre o un gatto!), da decorare con altra carta riciclata o dei pennarelli.

pexels-photo-6408292.jpeg

Dell'agrifoglio

Spina! Quindi fai attenzione. Ma l'agrifoglio è proprio sinonimo di Natale. Utilizzane una foglia per completare il tuo pacchetto, infilandola nel nodo del fiocco.

photo-1542394866-4c4bd038f483.webp

Le vecchie palline

Un buon modo per riciclare le vecchie palline dell'albero di Natale (a cui si è staccato il filo o che hai cambiato con alcune più nuove) è usarle per i pacchetti: non solo li renderanno più belli e natalizi, ma la persona che le riceverà potrà usarle sul suo albero di Natale ricordandosi di te.

photo-1548246671-c518156dcc6d.webp

Ti potrebbe interessare anche

Mamme, ecco i romanzi perfetti da leggere a Natale
Biscotti di Natale decorati: la ricetta semplice per fare un figurone
Presepe: i più belli da realizzare con i bambini
Regalo alla maestra, qualche idea diversa dal solito
Le tradizioni di Natale da iniziare in questo anno strano
E quando i bambini scoprono che Babbo Natale non esiste?
Cibi sani e gourmet: ecco i regali di Natale perfetti
I biscotti di Natale al cacao
I più bei film di Natale da guardare con i bambini
Profumo di Natale: come creare l’atmosfera natalizia in casa
Elf on the Shelf, la tradizione natalizia
Le decorazioni natalizie in tempo di pandemia: prima è, meglio è
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg