Fitbit Versa, lo smartwatch per noi genitori

Vi avevamo già parlato dei braccialetti elettronici per i bambini, di quelli con il GPS per avere sempre sotto controllo i loro movimenti quando sono lontani da noi e di quelli per monitorare la loro salute.

Oggi vogliamo invece parlarvi di un braccialetto per adulti. Anzi, di uno smartwatch accessibile, che ci piace soprattutto perché permette di tenere sotto controllo la salute di noi genitori. Soprattutto di noi mamme, con una funzionalità femminile incredibilmente utile.

Fitbit Versa, lo smartwatch per noi genitori: perché scegliamo Fitbit per monitorare in ogni momento la nostra salute

Molti di voi già conosceranno Fitbit, il dispositivo indossabile per il monitoraggio delle nostre attività, dal sonno allo sport. In questi giorni l’azienda ha lanciato una nuova linea di smartwatch, Fitbit Versa: si tratta di un dispositivo da polso molto carino che rispetto a molti altri ha un prezzo abbastanza accessibile (199,90 euro, disponibile in prevendita qui e da aprile 2018 presso i migliori rivenditori) e che comprende davvero una miriade di funzionalità.

È molto carino, dicevamo, perché rispetto a molti altri smartwatch o wearable pensati per il fitness ha un design davvero innovativo, moderno ed elegante allo stesso tempo. E tra le funzionalità che più apprezziamo ci sono il rilevamento del battito cardiaco costante (24 ore su 24) e quello dei cicli del sonno (per monitorare la salute del nostro riposo), che si sommano alle funzioni più “frivole”, come l’ascolto della musica e l’interazione con il proprio smartphone (possiamo, ad esempio, eseguire pagamenti contactless avvicinando semplicemente il nostro Fitbit al POS, oltre che tenere tutti i dati monitorati attraverso l'app dedicata!).

Utilissimo è però soprattutto il nuovo sistema di monitoraggio della salute femminile che potremo trovare sul nostro Fitbit Versa (scaricandolo sul nostro smartwatch): attraverso esso sarà comodissimo tenere sotto controllo il ciclo mestruale mettendolo in relazione ai propri dati di salute generale, ottenendo così un quadro completo sul nostro stato di benessere.

Perché è utile? Perché anche se pensiamo di conoscere il nostro ciclo, in realtà tutto è molto complesso (pensiamo che l’80% delle donne non conosce le fasi mestruali e oltre il 70% di noi non è in grado di identificare la durata media corretta di un ciclo!). Oltre a segnare le date del nostro ciclo, con Fitbit Versa potremo registrare i sintomi (come il mal di testa, i crampi, l’acne, le perdite pre e post ciclo…), ottenere previsioni sui prossimi cicli, monitorare la fase in cui ci troviamo… Il tutto a nostro beneficio ma anche a quello del nostro ginecologo, che alla visita potrà risalire alla panoramica e ai dati specifici che abbiamo segnato.

Il tutto, poi, va a finire nella panoramica delle statistiche, che ci permette di vedere in un’unica situazione i nostri dati relativi al fitness, alla salute giornaliera e settimanale, alle attività e alle frequenze cardiache, con consigli motivazionali e suggerimenti di programmi per mantenere questo benessere.

Anche le funzioni più “social” sono incluse nel nostro dispositivo da polso Fitbit: Fitbit Versa ci può anche infatti ricordare gli eventi, i promemoria, le festività, le sfide sui social…

Oltre a tutte queste funzioni, Fitbit Versa, come tutti i dispositivi dell’azienda, è davvero semplicissimo da utilizzare, con la sua grafica e le sue funzioni super intuitive. E poi la batteria dura fino a quattro giorni! Così potremo dimenticarci di ricaricarlo, stando sempre con il pensiero alla possibilità che si spenga e ci lasci a piedi.

E per i bambini? Restate con noi: tra pochissimo avremo una novità imperdibile anche per loro!

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

Cos’è la disprassia, condizione che colpisce sei bambini su cento
Acetone nei bambini, come riconoscerlo e combatterlo in maniera naturale
Quando pelle e capelli soffrono lo stress: cosa fare
Neonati e singhiozzo, cosa fare
Bambini e mal di testa, ciò che dobbiamo sapere
5 motivi per lasciare le scarpe fuori casa
Perché in questo momento dobbiamo stare a casa e dire di no alle festine e alle uscite con gli amichetti
I segnali di ADHD, la Sindrome da Deficit di Attenzione e Iperattività
Perché il Coronavirus colpisce meno i bambini
I segnali dell’autismo
SosPediatra, l’App per avere il pediatra sempre a portata di mano
La maggior parte dei bambini nati prematuri cresce senza problemi
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg