Gelato anguria e banana: l'abbinamento cremoso e delizioso

Da quando ho scoperto come fare il gelato alla banana senza zucchero né latte (basta solo un ingrediente!), ho scoperto il mondo dei gelati fatti con la frutta congelata. Che meraviglia! In questo modo posso preparare degli spuntini perfetti per merenda, proponendo del gelato che rispetto al classico gelato artigianale o confezionato ha molto meno zucchero. L'unico ingrediente, infatti, è la frutta, che diventa tuttavia cremosissima e gustosissima.

Ecco quindi la ricetta dell'insospettabile gelato all'anguria e banana, estivo, fresco e saporito.

Gelato anguria e banana: l'abbinamento cremoso e delizioso

 

Ingredienti:

3 banane mature

400 grammi di anguria

Preparazione:

Sbucciamo le banane e tagliamole a rondelle, quindi infiliamole in un sacchetto per il freezer e mettiamole nel congelatore.

Facciamo lo stesso con l'anguria: togliamo la buccia e i semini, tagliamo a tocchetti e congeliamo.

Il giorno dopo, prendiamo un frullatore e cominciamo a frullare le banane appena tolte dal freezer, insieme ai tocchetti di anguria. Prima piano e a intermittenza, e via via in maniera più omogenea.

Inizialmente sarà necessario aprire il coperchio qualche volta e raggruppare nuovamente al centro del frullatore la frutta, ma piano piano la consistenza si farà cremosa e perfetta.

Possiamo quindi mangiare il gelato anguria e banana subito, oppure metterlo in un barattolo e congelarlo. In questo caso, prima di gustarlo dovremo attendere qualche minuto perché si ammorbidisca.

Categoria: Dolci & co.

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg