I libri per bambini per parlare di adozione

Quando le parole non ci vengono, possiamo non disperare. Ci sono sempre i libri. Che ci vengono in aiuto ogni qualvolta non troviamo gli argomenti e i termini giusti per parlare di cose serie ai bambini.

Anche quando parliamo di adozione, i libri per bambini possono rivelarsi strumenti perfetti, proponendoci metafore e storie alternative che parlano di un tema profondo, dolce e importante come quello dell’adozione. Che sia per parlare ai propri figli di come sono arrivati a casa o che sia per mostrare ai nostri bambini come esistano famiglie di tutti i tipi, questa selezione di libri è per voi.

I libri per bambini per parlare di adozione: i migliori libri per bambini per parlare ai nostri figli di adozione e di come le famiglie nascano in molti modi

Buongiorno postino

Questo libro di Michael Escoffier e Matthieu Maudet edito da Babalibri è una prima lettura per bimbi piccoli piccoli semplicissima, dolcissima e molto diretta che con limpidezza e pochi fronzoli mostra la normalità dell’adozione, ambientandola nel mondo degli animali. Perché qui il postino porta a mamma scimmia e papà scimmia la loro scimmietta; porta a mamma e papà ippopotamo il loro piccolo pachiderma. E poi porta alla coppia di pinguini quel figlio che da tanto attendevano e che, oh!, non è un pinguino, ma un piccolo coccodrillo! Che, si scopre alla fine, si aggiunge alla schiera di altri cuccioli adottati, la tartaruga, la lucertola e l’uccellino. Un libriccino perfetto, quindi, per mostrare come la diversità, anche esteriore, non significhi nulla ma solo arricchimento.

Nicola, dove sei stato?

Una favola da leggere e rileggere ad altra voce ai propri bambini per parlare di come essere adottati sia una ricchezza che fa crescere e di come la paura del diverso sia infondata: Leo Lionni, il magico illustratore di libri per l’infanzia che adoriamo, narra la vicenda del topolino Nicola, che si perde, viene adottato da una famiglia di uccelli e scopre come questi siano in realtà amorevoli e non pericolosi e cattivi come i suoi amici topolini gli dicevano! Il libro si presta a molte letture ed è molto adatto anche a quei bimbi che, adottati un po’ più grandicelli, hanno vissuto la paura di arrivare in una famiglia sconosciuta, che tuttavia aveva tantissimo amore da donargli.

Fior di Giuggiola

Anne Wilsdorf, con illustrazioni ricche e deliziose, porta ai bambini una storia semplice, chiara e molto verosimile (con alcuni dettagli magici che appassionano i bambini!): parla di Fior di Giuggiola, bebè trovato in mezzo alla giungla da una bambina e accolto dalla sua famiglia nonostante le difficoltà iniziali.

Lian

Questa storia magica, scritta da Chen Jiang Hong, è davvero romantica e meravigliosa: con parole bellissime e illustrazioni superbe, parla di Lian, bambina racchiusa in un fiore di loto scoperta da un povero pescatore. I due si affezionano l’un l’altro e superano ogni difficoltà, soprattutto quelle legate ai giudizi e alle invidie del mondo esterno, portando ai bambini un esempio di giustizia e di amore immenso.

Sarai la mia principessa

L'Ippocampo Ragazzi ha pubblicato questo libro di Marcus Malte & Régis Lejonc, un racconto scritto da un padre in attesa di sua figlia, una principessa sognata che lui ricopre d'amore attraverso poesie che la immergono nelle atmosfere e nei luoghi delle fiabe dell'infanzia. Il papà eroe fa evadere la sua principessa, le dà le sembianze di Biancaneve e di Aurora, della Sirenetta e di Cappuccetto Rosso, con illustrazioni davvero incredibili e uniche, magiche e delicate. Non importa l'aspetto di questa bambina, perché questo papà sa già che quando arriverà sarà il suo tesoro più grande. Proprio come tutti i papà adottivi in attesa.

Il posto giusto

Edito da Carthusia, questo grande libro illustrato di Beatrice Masini e Simona Mulazzani parla di Scoiattolo e della sua ricerca di una casa per l’inverno. Nessuna lo soddisfa, perché sta cercando la perfezione. Ma la perfezione non esiste e per trovare il proprio posto bisogna costruirlo con le proprie mani, invitando tutti a farne parte, come una grande famiglia.

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Una favola ormai classica, amata davvero da tutti: Luis Sepulveda ha scritto un capolavoro per bambini che parla di una piccola gabbianella adottata da un gatto. Un abbinamento improbabile, lontano dalla “normalità”, ma che in realtà si rivela vincente, con le difficoltà che naturalmente ne derivano, perché ciò che conta sono l’impegno e l’amore, l’affetto e l’aiuto reciproco.

Ti potrebbe interessare anche

5 libri gialli per bambini e ragazzi
“Il giorno del nonno”
Diventare un independent Usborne organiser
Le sfide per appassionare i bambini alla lettura
Usborne, i bellissimi libri per bambini per il piacere della lettura e per imparare l’inglese
Genitori, leggete ai vostri bambini: solo così impareranno un milione di parole in più
“Il giardino segreto” disegnato da MinaLima è semplicemente favoloso
“Il libro delle avventure perdute”
“Esplora il tuo corpo”, un libro “wow” sul corpo umano
"La forza delle donne"
“Il colosso”
"A volte mi annoio"
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg