“Esplora il tuo corpo”, un libro “wow” sul corpo umano

Siamo genitori cresciuti tra gli anni Ottanta e Novanta. Siamo genitori cresciuti con “Esplorando il corpo umano”, dunque. E se quella collana fatta di libriccini e videocassette si trasformasse in un grande, bellissimo e interessantissimo libro illustrato? Beh, noi non abbiamo resistito: appena abbiamo saputo dell’uscita di “Esplora il tuo corpo” abbiamo dovuto averlo!

Perché questo coloratissimo e sapientissimo libro per ragazzi è praticamente la versione pazzesca e “wow” del nostro caro amato “Esplorando il corpo umano”. È illustrato deliziosamente, è scritto in maniera semplice e d’effetto ed è davvero un must per la libreria dei nostri cuccioli.

“Esplora il tuo corpo”, un libro “wow” sul corpo umano: da L’Ippocampo Ragazzi un grande libro illustrato per appassionare i bambini alla meraviglia del corpo umano

L’Ippocampo Ragazzi come sempre fa centro. E stavolta lo fa con una pubblicazione scientifica per bambini, un libro sul corpo umano per conoscerlo a fondo, gettando basi e stimolando la curiosità sul nostro corpo, macchina perfetta, interessante e magica.

A metà tra le matrioske (che peraltro sono utilizzate come una metafora grafica!) e i modellini trasparenti di quando eravamo noi bambini, Lucie Streiff-Rivail e Virginie Pfeiffer illustrano il corpo umano in maniera sensazionale, semplice e d’impatto: ogni doppia pagina di “Esplora il tuo corpo” presenta un diverso sistema, un diverso organo, un diverso senso, con spiegazioni scientifiche pratiche e chiare e illustrazioni grandi, multicolor, un po’ surrealiste e un po’ costruttiviste.

La bellezza sta soprattutto nell’impostazione di questo grande libro illustrato: le nozioni sono disseminate qua e là, ordinate ma non noiose, non infilate una dietro l’altra in un testo lungo ma spezzettate per rendere la lettura più leggera e coinvolgente. Accanto alle spiegazioni ecco i grandi e bellissimi disegni, che parlano per metafore e per immagini concrete del corpo umano, semplificato ma assolutamente veritiero.

IMG_7043.JPG

Si parla delle ossa e dei muscoli, dei genitali, della voce, delle orecchie e della percezione, del cervello, degli occhi, del cuore, delle cellule, del naso, del gusto, delle fasi della crescita, del sonno… Di tutto, insomma, in poco meno di quaranta pagine. Un libro essenziale, insostituibile per introdurre i bambini allo studio del corpo umano, che è fondamentale, coinvolgendoli senza trattarli con condiscendenza ma, anzi, fornendogli tutte le informazioni più importanti in maniera diretta, semplice ed efficace.

I colori, le linee pulite, i disegni disseminati qua e là, le scritte, le citazioni, le filastrocche e le canzoncine che contestualizzano le spiegazioni… Tutto fa sì che i bimbi si appassionino al corpo umano come si trattasse di una favola, di un viaggio sotto la pelle, come se fossero piccoli esploratori che passano dalle ginocchia al cervello, dai bulbi oculari alle strade del sistema circolatorio per capire davvero come funzioniamo.

IMG_7044.JPG

Perché non dobbiamo sottovalutare il fascino di ciò che noi ora diamo per scontato: da genitori che hanno ormai terminato la scuola da un pezzo è normale pensare al corpo umano come un macchinario rodato del quale conosciamo suppergiù il funzionamento. Ma non dimentichiamo le sensazioni di quando eravamo bambini, di quando ogni goccia di sangue impauriva o affascinava, di quando la vista ci pareva una magia, di quando i sogni non erano solo sogni e di quando anche la cacca ci faceva ridere e chiedere “ma da dove viene?”.

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

Usborne, i bellissimi libri per bambini per il piacere della lettura e per imparare l’inglese
Genitori, leggete ai vostri bambini: solo così impareranno un milione di parole in più
“Il giardino segreto” disegnato da MinaLima è semplicemente favoloso
“Il libro delle avventure perdute”
"La forza delle donne"
“Il colosso”
I libri per bambini per parlare di adozione
"A volte mi annoio"
“Mamma, che fame!”, per i genitori di adolescenti che non vogliono rinunciare alla sana alimentazione
"Stone soup", per imparare l'inglese con la zuppa di sasso
Case nel mondo, un viaggio fatto di dettagli e culture
10 libri da regalare a bambini che amano i pompieri

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

Newsletter