Giochi e attività con gli animali di plastica

Leoni, dinosauri, delfini, gorilla, maiali, zebre… Gli animali di plastica sono uno dei giocattoli più diffusi e più amati dai bambini, che amano giocare ed esplorare, prendendo l’occasione per imparare moltissime cose sull’habitat e sulle abitudini degli animali che tengono in mano, oltre che per inventare situazioni e divertirsi così con l’importantissimo gioco di ruolo.

A volte, però, ci impantaniamo su giochi e attività sempre uguali tra loro, limitando le potenzialità di questi animali giocattolo.

Ecco quindi qualche attività divertente ed educativa per sfruttare appieno uno dei giocattoli preferiti dai bambini, gli animaletti in plastica.

Giochi diversi con gli animali di plastica: come sfruttare gli animaletti giocattolo per attività e giochi divertenti ed educativi

Utilizzando delle teglie da forno, possiamo riempirle con dell’erba o della sabbia (anche quella cinetica va benissimo!), del ghiaccio o dell’acqua, lasciando che i bambini ci giochino come preferiscono e incoraggiandoli a piazzare gli animali all’interno di una o dell’altra teglia in base all’habitat.

animaletti1.png

https://www.pinayhomeschooler.com/2016/10/preschool-animal-habitats-using.html

Per creare un habitat naturale, possiamo scendere in giardino e sbizzarrirci! Legnetti, pigne, rametti di rosmarino, fiori, terra, sassi… Disponiamoli in modo da creare situazioni e luoghi di provenienza degli animali, giocando poi al loro interno.

Il bello è che possiamo farlo in mille modi diversi, costruendo ogni giorno l’habitat perfetto per ogni animale.

animaletti2.jpg

https://theimaginationtree.com/natural-animal-small-world-play/

Prendiamo del pongo o della plastilina (oppure della pasta fatta con acqua e farina, proprio come l’impasto del pane) e giochiamo a indovinare le impronte delle zampe degli animali.

animaletti3.jpg

https://montessorifromtheheart.com/2017/01/03/identifying-animal-tracks-footprints-in-snow-play-dough/

Con dei rotoli di carta igienica finiti costruiamo dei piccoli binocoli giocattolo. Dopodiché nascondiamo gli animaletti per tutta casa e lasciamo che i nostri piccoli esploratori li trovino!

animaletti4.jpg

https://raeannkelly.com/mini-makers-tp-roll-binoculars-fall-walk

Per i bambini più piccoli (due/tre anni) che devono allenare la manualità fine (e per noi che vogliamo tenerli occupati per un attimo!) questo è un gioco così semplice eppure così ingegnoso! Basta incollare ad una superficie piana gli animaletti usando del nastro adesivo. I bambini dovranno “salvarli”, staccandoli. Sembra facile e banale, ma per le loro manine non lo è!

animaletti5.jpg

https://busytoddler.com/2018/09/animal-tape-rescue/

Infine, i nostri bimbi possono trasformarsi in archeologi creando dei fossili di animali (il meglio è con gli insetti). Per farlo, utilizziamo del pongo marrone o grigio, stendiamolo e premiamoci sopra gli animaletti, studiando poi le impronte con una lente di ingrandimento. 


Con i bimbi più grandi possiamo anche utilizzare della pasta di sale o del das, da lasciare poi seccare e indurire ottenendo dei fossili duraturi.

animaletti6.jpg

http://plainvanillamom.com/2016/05/bug-fossils-play-dough-invitation.html

Ti potrebbe interessare anche

9 giochi da tavolo e di società da realizzare in casa
Spazzatura? No, giocattoli
8 attività per bambini di 4 anni
I più bei cavallucci a dondolo per bambini
Hula Hoop per bambini, un gioco educativo e stimolante
I migliori zainetti a forma di animale per bambini
Il baratto dei giocattoli che stimola altruismo e senso ecologico
Creatable World, le bambole Mattel davvero personalizzabili e senza genere
L’amore per i dinosauri rende i bambini più intelligenti
5 idee di giochi Montessori per bambini di 2 anni
Arrivano le vacanze, e il cane?
8 giochi Montessori per bambini della materna
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg