Aromacologia e profumi per l’ambiente

Che sia il profumo che indossiamo o l’aroma con il quale scegliamo di profumare la nostra casa, il profumo deve sempre rispecchiare la nostra persona. E non solo in base al gusto. La scelta di una fragranza infatti è contraddistinta da moltissimi fattori, non ultimo il benessere che un determinato odore porta al nostro organismo.


Come sappiamo l’olfatto è un senso molto importante per il nostro corpo. Fin da piccolissimi lo utilizziamo per scoprire il mondo, e gli odori con cui veniamo a contatto durante i primi anni di vita li portiamo con noi per tutta l’esistenza. Ecco perché certi profumi ci fanno stare meglio di altri.

Ma come scegliere quindi il profumo che porteremo addosso o quello con il quale profumeremo la nostra casa? Attraverso l’aromacologia, la scienza che studia gli effetti positivi dei profumi e degli odori sulla nostra mente.

Come scegliere il profumo migliore grazie all’aromacologia

L’aromacologia è una scienza antica ma ancora poco conosciuta. Oramai sono sempre più le persone che si affidano ad essa per trovare la fragranza più affine al proprio corpo. Questo perché facendo parte della sfera dell’olfatto ha effetti davvero positivi sul benessere psicologico e fisico.

I profumi, soprattutto quelli artigianali realizzati con oli essenziali pregiati, vengono infatti “registrati” dal nostro naso e dal cervello grazie a più di dieci milioni di recettori nervosi, attivando così il sistema limbico della nostra mente, ovvero le sensazioni istintive, quali la memoria e le emozioni. Queste emozioni sono spesso positive, perché associate a ricordi consci o inconsci della nostra vita, e ogni profumo può riportarci a differenti momenti della vita. È la memoria olfattiva, e non dovremmo mai sottovalutarla.

Officina_delle_Essenze_profumi_ambiente_aromacologia.jpg

Scegliendo un profumo (per la casa o per la persona) solitamente questo istinto si attiva naturalmente e nel farlo influenza il nostro umore. Per fare una scelta ancora più consapevole, tuttavia, possiamo concentrarci un attimo in più, annusare a fondo, cercando le sensazioni più profonde che il profumo evoca in noi, così da trovare gli aromi che più ci trasmettono la sensazione di benessere. Ecco l’aromacologia, che ci permette così di scegliere profumi che portano alla nostra mente ricordi positivi, per stare bene sia mentalmente che fisicamente.

Nel momento in cui troviamo il “profumo del benessere” attraverso l’aromacologia staremo subito meglio. Il profumo, infatti, è un rimedio naturale allo stress, perché l’olfatto è in grado di darci subito sensazioni benefiche e rilassanti. Ecco perché non dobbiamo considerare il profumo per la persona o quello per l’ambiente come fonte di frivolezza, ma qualcosa di fondamentale per il nostro benessere psicofisico. Attorniandoci di profumi che ci piacciono i benefici saranno moltissimi: riduzione dello stress, una maggiore sensazione di relax che ci avvolge, l’umore che migliora.

Diffusori_ambiente_aromacologia.jpg

Diffusori ambiente e aromacologia

In generale, ognuno ha certe fragranze che rilassano più di altre, perché la memoria olfattiva è assolutamente personale. Tuttavia ci sono aromi che più di altri, normalmente, contribuiscono a donare quella sensazione di benessere che ricerchiamo con l’aromacologia. Come nel caso del Legno di Rosa, perfetto per il soggiorno di casa. Noi abbiamo scelto quello di Officina delle Essenze, che grazie al suo profumo di corteccia evoca spontaneamente in noi emozioni positive. O anche grazie a Patchouli, una fragranza molto utilizzata (sia come profumo per il corpo sia per la casa) grazie alla scia di armonia esotica avvolgente.

Detto questo, l’aromacologia può essere utilizzata non solo per il rilassamento, ma anche per ricercare uno stato differente, come l’energia o la concentrazione. Nel caso dell’energia il maggiore aiuto arriva dalle spezie, con il loro aroma deciso. Come nel caso del profumatore Scorze & Spezie, delizioso per profumare la propria casa.

Aromacologia_e_profumi_ambiente_Scorze_Spezie.jpg

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

L’effetto del profumo di neonato sul cervello di una mamma
Il profumo che fa stare bene
Spray per profumare la stanza del bebè
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg