I germogli delle piante sono davvero benefici: essi contengono, in maniera più concentrata, le vitamine (sono ricchissimi di vitamina A e B12!), i sali minerali, gli enzimi, gli amminoacidi essenziali, gli oligoelementi, i carboidrati, le proteine, gli zuccheri semplici e le sostanze di riserva che servono per la crescita della pianta. Sono praticamente gli embrioni delle varie specie. Se consumati, questi germogli (che crescono a partire dai piccoli semi) si rivelano ...

Leggi tutto

Se avete un germogliatore a portata di mano approfittatene (e se non ne avete uno correte ai ripari: non potete più farne a meno!): coltivare i propri germogli in maniera casalinga permette di avere sempre a disposizione un ingrediente insostituibile, leggero, saporito e super salutare. Ve l'abbiamo detto: i germogli, che sono i primi filamenti nati dai semi delle verdure, come fossero embrioni della pianta che da essi nascerà, hanno moltissimi ...

Leggi tutto

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter