Il burro cacao fatto in casa per i bambini

C’è qualcosa nei burro cacao che fa impazzire i bambini. Io li capisco: li ho sempre amati anch’io, un po’ per il profumo, un po’ per il colore, un po’ per la consistenza, e un po’ perché quando ero piccola mi piaceva spalmare il burro cacao con un fare da adulta! Detto questo, la maggior parte dei burro cacao in vendita sono spesso chimici e zeppi di ingredienti che solitamente evito quando si tratta di prodotti per i bambini.

Quindi mi sono chiesta: che fare? Che fare per lasciare ai bambini il piacere di usare il burro cacao (che è anche una buona abitudine per mantenere le labbra morbide, soprattutto in inverno e sotto il sole) senza rinunciare alla sicurezza?

Ho trovato quindi questa ricetta per realizzare in casa un burro cacao per bambini, un balsamo in barattolo che possono usare quando vogliono, profumato e, soprattutto, naturale!

Il burro cacao fatto in casa per i bambini: la ricetta del balsamo per labbra naturale che i nostri bambini adoreranno

 

Ingredienti:

1 cucchiaio di olio di cocco

1 cucchiaio di pastiglie di cera d’api per fusione (come queste)

1 cucchiaio di burro di mango/karité/cacao (a scelta)

1 cucchiaino di olio di semi di canapa/oliva/mandorle

1 cucchiaino di olio di ricino

Mezzo cucchiaino di colorante alimentare naturale

Qualche goccia di aroma alimentare (come questo alla nocciola, al cioccolato o alla fragola. Ne basteranno una decina di gocce)

Preparazione:

In un pentolino versiamo l’olio di cocco con la cera e il burro che abbiamo scelto. Accendiamo il fuoco (a fiamma bassa) e lasciamo sciogliere mescolando di tanto in tanto. Togliamo dal fuoco e aggiungiamo al composto l’olio di semi di canapa, l’olio di ricino e il colorante alimentare scelto, quindi continuiamo a mescolare ottenendo una consistenza omogenea.

Aggiungiamo anche gli aromi che abbiamo scelto e versiamo il burro cacao ancora liquido in un contenitore (come dei piccoli vasetti di latta). Lasciamo che indurisca ed è pronto!

Per usarlo usiamo le dita, prendendone una piccola quantità e spalmandolo sulle labbra.

A noi piace usare i coloranti alimentari a seconda dell’aroma: rosso per l’aroma alla fragola, beige per quello alla nocciola, marrone per il cioccolato…

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg