Salmone al microonde, la ricetta più facile del mondo

Mangiare pesce una volta a settimana è molto consigliato, se non seguiamo una dieta vegana o vegetariana, poiché ci permette di assumere le giuste quantità di acidi grassi Omega3. Spesso però non lo facciamo, o ripieghiamo sui bastoncini fritti, perché pensiamo che cucinare il pesce sia difficile e disordinato, o lungo e laborioso. Niente di più falso!

Basta infatti acquistare del filetto di salmone e il più grosso è fatto! Scegliamolo fresco, senza lische e senza pelle, e lasciamo che il forno a microonde faccia tutto il lavoro. In SEI MINUTI!

Salmone al microonde, la ricetta più facile del mondo: come cucinare il salmone in sei minuti 

 

Ingredienti:

Due tranci di salmone pulito

Sale e pepe

Olio evo

Preparazione:

Prendiamo una teglia in vetro o un piatto capiente dai bordi alti, tagliamo il nostro trancio in pezzetti più piccoli (ma comunque "ciccioni") e adagiamolo sul fondo, salando e pepando (con moderazione). In alternativa possiamo spolverare con delle erbe aromatiche miste.

Copriamo quindi il tutto con della pellicola, bucherellandola con una forchetta.

Mettiamo in microonde e lasciamo cuocere per 5.30-6 minuti.

Riprendiamo il piatto a fine cottura, trasferiamo i tranci in un piatto da portata e condiamo con un filo d'olio. Già fatto! 

Grazie alla copertura il salmone rimarrà morbido e ciccione, saporito e gustoso. Serviamo con un contorno a piacere. Noi lo amiamo con i fagiolini bolliti, oppure con i broccoli al forno.

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg