Chips di batata rossa (o patata dolce!)

Le chips di verdure sono un ottimo modo sia per far mangiare le verdure ai bambini, sia per eliminare le patatine confezionate. E se pensate che siano di difficile preparazione, beh, non è così: essendo al forno, basta prepararle e poi lasciarle cuocere, sfornandole una volta croccanti.

Ecco, ad esempio, la ricetta delle chips di batata rossa, o di patata dolce, la patata americana che si trova sui banchi del mercato nel periodo invernale. Più dolce rispetto alla classica patata, ha anche più proprietà benefiche!

Chips di batata rossa (o di patata dolce!): le veggie chips a base di patata dolce americana

 

Ingredienti:

Una batata grossa

Un cucchiaino di paprika

Mezzo cucchiaino di sale

Olio evo

Preparazione:

Innanzitutto accendiamo il forno a 200 gradi, estraendo la teglia che utilizzeremo.

Dopodiché, mentre questo raggiunge la temperatura, sbucciamo la batata rossa e laviamola sotto acqua corrente (è molto terrosa). Tagliamola quindi a fette molto sottili (meglio se con un'affettatrice o una mandolina) e mettiamole in una ciotola. Una volta ottenute le patatatine, versiamo un filo d'olio nella ciotola, insieme alla paprika e al sale, quindi giriamo molto bene con un cucchiaino. 

Disponiamo le nostre fettine di chips su una teglia coperta da carta forno e inforniamole per un quarto d'ora. Sforniamole, giriamole e rimettiamole in forno, per un altro quarto d'ora, o fino a che doreranno.

Se vogliamo, condiamo con delle erbe trite miste.

Categoria: Merende e snack

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg