Come realizzare un fiocco di neve di carta

In questi giorni di neve i bambini passano moltissimo tempo all'aperto (evviva!), ma anche quando rientrano vorrebbero parlare sempre di neve. Perché quindi non proporgli un lavoretto a tema neve? Possiamo approfittarne e spiegare loro la forma speciale dei fiocchi di neve, realizzandone alcuni di carta aiutandoci con fogli bianchi e forbici (che sono uno strumento utile per allenare la manualità fine e insegnare il senso del pericolo!).

Come realizzare un fiocco di neve di carta: la tecnica per creare dei fiocchi di neve bianchi con i bambini

Prima di tutto recuperiamo dei fogli bianchi e delle forbici a punta arrotondata: saranno gli unici strumenti che ci serviranno, proprio come quando realizziamo le classiche bamboline sulla carta di giornale. Dopodiché, mettiamoci comodi al tavolo.

Il primo passo è ritagliare il foglio in modo che sia quadrato, quindi pieghiamolo a metà lungo la diagonale.

Ne risulterà un triangolo, che piegheremo di nuovo a metà ottenendo un triangolo più piccolo. 

Prendiamo le due punte in basso e pieghiamole verso l'alto.

Ritagliamo la forma di una delle punte del fiocco di neve con precisione, quindi apriamo il foglio e otterremo il nostro fiocco di neve.

In base al ritaglio che faremo, quindi, otterremo dei fiocchi di neve differenti, con punte variegate.

Possiamo lasciarlo bianco, oppure utilizzare dei fogli di carta colorata, o, ancora, riempire i fiocchi di brillantini. E se incidiamo un piccolo foro su una delle punte possiamo utilizzarli come decorazione per l'albero di Natale, oppure per creare delle ghirlande per rendere la casa super invernale e accogliente.

Ti potrebbe interessare anche

I più bei giocattoli da neve per i bambini
Le lanterne di palle di neve svedesi
10 idee per giocare con la neve
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg