Le tipologie di cuscini per l’allattamento

Negli ultimi mesi di gravidanza il pensiero non va solo al parto, ma anche a ciò che arriverà dopo. Ecco che allora si comincia a fare la baby check list, ovvero la lista di cose imprescindibili per quando il nostro bambino arriverà.

Nella lista non potrà certamente mancare il cuscino per l’allattamento, uno strumento davvero utile tanto per le mamme che allatteranno al seno quanto per quelle che nutriranno il bebè con il biberon. Ma non solo: questo cuscino diviene infatti anche un aiuto validissimo per dormire più comode, o per avvolgere il bambino mentre dorme per evitare che cada dal divano o dal letto, proprio come un confortevole salvagente.

Ma quale scegliere? Ecco la nostra selezione.

Le tipologie di cuscini per l’allattamento: quale cuscino per l’allattamento scegliere in vista dell’arrivo del bambino

Il primo cuscino per allattamento è più un supporto per il seno e per il bambino. Lo trovate qui e costa circa 20 euro. Si tratta di un accessorio che sostiene il seno durante la poppata e che permette di avere così le mani libere. Morbido e comodo, è utile anche per essere trasportato nella borsa del cambio pannolino quando usciamo di casa. Solitamente è consigliato alle donne con taglie di seno abbastanza alte, dalla terza in su.

61MjJsgW9bL._SL1000_.jpg

Passiamo ora al cuscino di allattamento vero e proprio, quello a forma di “U”, grande e morbido. Questo è quello classico, un grande “salsicciotto” che può essere utilizzato come sostegno per il bambino mentre si allatta, per assicurargli la giusta posizione durante la poppata. Ma è utile anche per la mamma durante la gravidanza, per dormire di lato alleviando i dolori alla schiena e il peso della pancia, e per il bambino: allacciando le estremità, infatti, si crea una ciambella perfetta per accoglierlo quando dorme o quando sta sul divano.

71NLZHAplEL._SL1407_.jpg

Questo cuscino per allattamento è ancora più consigliato poiché imbottito in pula di farro biologica, molto traspirante e naturalmente antiacaro. La pula di farro è anche termoregolatrice, e grazie a questa sua proprietà permette di avere una temperatura ottimale sia in estate che in inverno. La fodera è completamente in cotone ed è sfoderabile, quindi lavabile in lavatrice.

91J0YL7FaL._SL1500_.jpg

Ecco poi il super cuscino per la gravidanza che diviene perfetto strumento per allattare il bambino da straiate, in tutta confortevolezza. Durante la gestazione aiuta a ridurre i fastidi del pancione nel letto, può essere sistemato come ci è più comodo, ed è utile per tutte coloro che vogliono dormire di lato sentendosi ancora più confortevoli. Questo cuscino aiuta a rilassarsi meglio, dormire sonni più profondi e tranquilli e migliorare così la circolazione. Inoltre è utile quando il nostro bimbo dorme nel letto perché diviene un ottimo paracolpi.

41YFWTI8yL.jpg

Infine, un piccolo cuscino per sostenere la testa del bimbo durante l’allattamento, pratico e maneggevole, da portare ovunque, anche fuori casa, per assicurare al bambino la giusta posizione e togliere la fatica del sostegno. Al centro è concavo (cosa che i cuscini normali non prevedono) e questo permette di disperdere uniformemente il peso della testa del neonato evitando così colpi e lesioni.

 61bLyh7dFOL._SL1024_.jpg

Foto di copertina: https://www.flickr.com/photos/thesleepjudge/29391856727

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg