#FattiGRANDE, per dare un futuro a tutti i bambini

Quando un evento ti prende il cuore non puoi farci niente. E questo ci ha proprio conquistate, per gli intenti che ha e per ciò che già sta facendo. Giovedì scorso, 22 marzo 2018, abbiamo avuto il piacere di partecipare alla presentazione dell’evento “#fattiGRANDE - Apri la porta sul futuro”, durante il quale Mission Bambini ha presentato il progetto nazionale “Servizi 0-6: passaporto per il futuro”.

Ora ve ne parliamo, perché crediamo moltissimo in questo progetto e perché speriamo che grazie all’aiuto di tutti noi potremo davvero svoltare la vita di moltissime famiglie in difficoltà. E quindi di moltissimi bambini!

#FattiGRANDE, per dare un futuro a tutti i bambini: un progetto benefico che ha bisogno del nostro aiuto per supportare 1500 bambini in difficoltà in tutta Italia

Il progetto parte da un semplice presupposto: le famiglia in difficoltà economica, in Italia, sono davvero moltissime. E a pagare le conseguenze di questa difficoltà non sono solo gli adulti, ma soprattutto i bambini, che oltre a soffrire di certe mancanze rischiano di vedere sfumare il proprio diritto all’istruzione. Come? Sin dalla scuola materna e dal nido, poiché le madri (soprattutto quelle single) sono dilaniate in una situazione che le vede impossibilitate a portare i bimbi all’asilo ma allo stesso tempo in difficoltà a lavorare. Un cane che si morde la coda, insomma. E questo è solo uno degli esempi che possiamo portare per farvi capire quanto sia importante che le scuole materne e i nidi amplino la loro gamma di servizi alle famiglie, per andare incontro davvero a tutti.

Servizi 0-6: passaporto per il futuro” vuole fare proprio questo: offrire opportunità educative (di qualità!) a più di 1500 bambini in tutta Italia, appartenenti alla fascia 0-6 e quindi fruitori potenziali degli asili e degli asili nido. Questi 1500 bambini appartenenti a famiglie in difficoltà grazie ai contributi dati alle scuole potranno così frequentare le scuole e assicurarsi un’istruzione pari a quella dei coetanei provenienti da famiglie non in difficoltà.

40213454214_a1a6b5b72a_k.jpg

Il progetto ci ha coinvolto moltissimo, soprattutto dal punto di vista emotivo, e abbiamo colto volentieri l’occasione di parlarne perché siamo convinte che per trasformare il mondo in un luogo migliore basta cominciare a fare qualcosina nel proprio piccolo. Noi ci uniamo dunque al progetto #fattiGRANDE, e speriamo che qualcuno di voi si accodi con entusiasmo a noi!

Ma vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. Partiamo da un presupposto: i numeri dicono moltissimo, perché in Italia i bambini appartenenti a famiglie così povere da non potersi permettere nulla sono addirittura 1 su 10. Dal 2006, quindi Mission Bambini con #fattiGRANDE è riuscito ad aprire le porte delle scuole materne a circa cinquemila bambini in tutta Italia. Dare l’opportunità di frequentare l’asilo (con anche un supporto concreto a livello di pappa, pannolini, cure, vestiti ed educazione) quando in casa ci sono difficoltà è essenziale: significa aiutare loro a crescere, ma soprattutto la loro famiglia a migliorare, in un circolo virtuoso che può spezzare il girotondo del cane che si morde la coda di cui parlavamo prima.

26049218937_3ecbc0b272_k.jpg

Dare un aiuto concreto ad un bambino è quindi semplicissimo: basta supportare con ciò che abbiamo Mission Bambini. Sostenete la campagna, oppure partecipate alla Milano Marathon del prossimo 8 aprile (tutte le informazioni le trovate qui): ci sarà anche #fattiGRANDE: potrete conoscere da vicino i protagonisti in prima linea!

Insomma, tutto questo ci piace moltissimo: il progetto ha concretezza, si aiutano bambini e famiglie vere, reali. E Mission Bambini lo dimostra anche spiegando ciò che i bambini riceveranno in base al dono che facciamo loro: con 15 euro contribuiremo a dare materiali educativi alle scuole; con 30 euro i bambini riceveranno delle scorte (preziosissime!) di pannolini; con 50 euro nutriremo un bambino per un mese, con pappe complete per garantirgli una alimentazione corretta. E una volta donato riceveremo la nostra ricompensa!

Per donare basta cliccare questo link e seguire le istruzioni!

39112291240_539875607e_k.jpg

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

Basta un nostro sorriso per donare un sorriso vero ad un bambino!
“Bambino Volante”, un libro che ha bisogno del nostro aiuto!
19-20 luglio a Lecco, grande esposizione Lego

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

Newsletter