Piccoli scatti degli occhi, piccoli scatti della bocca, movimenti ripetuti continuamente, dita che tamburellano ripetutamente… Di tic non ce n’è solo un tipo, e soprattutto i tic non colpiscono solo gli adulti. Al contrario: sono moltissimi i bambini che presentano questi scatti involontari del corpo o della voce, che nascondono disturbi passeggeri oppure più duraturi. Vediamo insieme i tipi di tic nei bambini, perché insorgono e come comportarsi. Bambini e tic, cosa ...

Leggi tutto

C’è chi dice che paura ed eventi traumatici portino i capelli a diventare completamente bianchi in una notte (ma sono riferimenti letterari, e chi ha letto Lord Byron o Murakami sa di cosa parliamo). Ma, più in generale, la credenza è un’altra. Ovvero, che sia lo stress a causare i capelli grigi. Beh, non è solo una credenza, e sono sempre di più gli studi e gli studiosi che tendono a ...

Leggi tutto

Pianti, urla disperate, capricci inutili, fughe negli angolini per non farsi vedere… In certe situazioni i bambini danno il peggio di loro. Ma come noi sono esseri umani, e c’è sempre un motivo scatenante. Anche i bambini più tranquilli (soprattutto durante i terribili due!) possono passare un periodo nel quale le crisi sono all’ordine della settimana, se non del giorno. Capitano soprattutto fuori casa (e, sì, sappiamo la sensazione degli sguardi ...

Leggi tutto

Fermiamoci un attimo. Svuotiamo la mente. Respiriamo. Già, probabilmente non ce la facciamo del tutto. Perché? Perché siamo madri, e anche nei momenti di totale relax qualche pensiero prende il sopravvento. Sembrano pensieri innocui: ho fatto la lavatrice? C’è da fare il cambio armadio? Quand’è la partita del cucciolo? E il saggio, invece? Ho preso tutto ciò che le maestre ci avevano detto di portare a scuola? Quella linea di febbre ...

Leggi tutto

Le feste natalizie non sempre sono solo una delizia, o qualcosa che attendiamo con eccitazione e voglia. Sono stupende, è vero, ma dietro l’angolo si nasconde un po’ d’ansia: i regali per tutti, il pranzo di Natale, la cena della Vigilia, i bambini che saranno a casa da scuola e che ribalteranno la casa, i biscotti da cucinare, la casa da addobbare, gli aghi di pino sparsi per tutto l’appartamento… ...

Leggi tutto

L’amicizia non è qualcosa di secondario nella vita. Non è qualcosa di contorno, che completa qualcosa di più grande. L’amicizia è fondamentale, sul podio dei rapporti. Perché non è solo la famiglia a definire chi siamo, ma sono anche gli amici. E curare le amicizie significa curare noi stessi. Stare bene con gli amici significa stare bene con noi stessi. Abbandonandoli, ci facciamo solo del male, e lo facciamo anche ...

Leggi tutto

Lo diciamo spesso: prendersi del tempo per sé è fondamentale. E sappiate che non è solo benefico per noi stessi, ma lo è anche e soprattutto per il benessere della nostra famiglia e dei nostri figli, perché le due cose sono strettamente correlate. Prendersi cura di sé fa bene anche alla genitorialità: perché a volte è bene mettere al primo posto se stessi al posto dei figli, per assicurargli benessere e ...

Leggi tutto

Lo stress ha effetti importantissimi non sono solo sulla nostra salute psicologica, ma anche e sopratutto sul nostro corpo. Sicuramente è importante non accumulare troppi eventi stressanti durante la giornata e dilatare i tempi, prendendosi dei momenti per rallentare e rilassarsi: ma non basta, perchè la cosa più importante è saper gestire le situazioni stressanti. Ed è fondamentale avvicinarsi a questo percorso fin da piccoli.   
Primo figlio: eccitazione, stanchezza, prime esperienze. Secondo figlio: doppia stanchezza, ma più rilassamento, dal momento che già si sa qualcosina in più. Terzo bambino? Qui la faccenda si fa più seria, e lo stress aumenta a dismisura. E allora quattro? No. A quanto pare il numero che causa più stress è proprio tre, a discapito di quanto si penserebbe! Come mai? Ha provato a spiegarlo il sito today.com attraverso una ricerca ...

Leggi tutto

Essere genitori di un bambino piccolo è una fatica. Lo sappiamo, ed è normale. Un bambino, dalla nascita fino almeno alle elementari, ha bisogno di costante supervisione, di attenzioni, di cure, soprattutto nei primi anni di vita, e quando questo piccolo non dorme mai durante la notte o quando i genitori hanno anche altri pargoli già più grandi a cui badare il compito che si chiede di svolgere è molto, ...

Leggi tutto

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg