“Dormono, mangiano e piangono”. Ecco cosa pensa la gente dei neonati, riducendo all’osso la meraviglia della vita. E, soprattutto, facendo sentire “sbagliati” i genitori dei bambini un po’ più irrequieti. Perché se non dorme, significa “che non è bravo”.  Ma non è così. Soprattutto nel caso dei neogenitori, la nanna dei neonati può essere stressante e difficile da gestire, diventando un compito che prende praticamente tutta la giornata. Soprattutto in un ...

Leggi tutto

Se già non fosse che i “terribili due” sono davvero terribili (ricordate il nostro articolo?), con i bimbi arrabbiati e pieni di domande, ci si mette anche la regressione del sonno. Cosa significa? Significa che non è solo un’impressione: i bambini dormono meno, vogliono saltare i soliti sonnellini, si svegliano la notte per saltare nel lettone… Insomma, la regressione del sonno, ovvero la diminuzione del tempo passato a dormire, esiste.  Ma ...

Leggi tutto

Un luogo comune, un cliché o una verità? Quando nasce un bambino una tra le prime cose che vengono in mente è: “ok, non si dorme più”. È vero: i ritmi della famiglia cambiano, perché devono assestarsi sui bisogni del neonato, e spesso i ritmi sonno-veglia vengono scombussolati (addirittura, a volte, per qualche anno). Quindi no, non è un luogo comune (anche se dipende dai casi, naturalmente). Detto questo, c’è un ...

Leggi tutto

Certo, ci sono bambini e bambini. Non esiste una regola uguale per tutti, ma una fisiologia di base sì. Ed è per questo che il pisolino è molto importante: perché per loro natura i bambini piccoli hanno bisogno, chi più chi meno, di ricaricarsi. Ma facciamo un passo indietro, e vediamo perché il pisolino mattutino o pomeridiano (anche in base all’età del bimbo) è così importante e perché i nostri figli ...

Leggi tutto

Sì, è vero, il titolo ricorda “Fate la nanna” di Eduard Estivill Sancho e Sylvia de Béjar. Ma non ha niente a che vedere con questo libro, che come abbiamo più volte spiegato propone un metodo educativo deleterio e sbagliato. E lo si vede già dal verbo: dal "fate" imperativo passiamo al "facciamo", che include il concetto di condivisione e di "insieme". No, Grazia Honegger Fresco non propone metodi brutali, ma ...

Leggi tutto

La sequenza per bambini perfetta prima della nanna per rilassare il piccolo.  Tratta dal libro: http://www.trevisini.it/index.php/mental-fitness/yoga-per-te-e-il-tuo-bambino.html
Per la giornata nazionale del sonno (o World Sleep Day, per chi vuol essere internazionale) vi abbiamo parlato dei problemi di questo aspetto della vita, che colpiscono tanto i grandi quanto i piccini. Il disturbo più frequente, non c’è nemmeno bisogno di dirlo, è l’insonnia, un problema nell’addormentamento e nel sonno continuo che colpisce addirittura un italiano su tre. Per combatterla molti ricorrono a sonniferi e soluzioni mediche che non sempre ...

Leggi tutto

Oggi è il 17 marzo. E il 17 marzo è la giornata mondiale del sonno. Il World Sleep Day vuole essere un’occasione per soffermarsi un attimo su alcuni problemi che spesso non consideriamo ma che influenzano moltissimo la vita e la salute: quelli del sonno, che troppo spesso non è trattato con il giusto rispetto nonostante le difficoltà che adulti e bambini provano in questo senso. I disturbi del sonno: tutto ...

Leggi tutto

Cos’è Cristalfarma? Un’azienda farmaceutica davvero innovativa che tratta finalmente la fitoterapia con la serietà e la dignità che le spetta. Siamo andati a conoscerli e l’esperienza ci ha davvero aperto gli occhi: non solo è totalmente in linea con il nostro pensiero concentrato sulla salute naturale, ma i suoi prodotti sono efficienti, sicuri e adatti a tutti. E adatti a tutte le esigenze! Ecco Cristalfarma, l’azienda fitoterapica di cui ci fidiamo: ...

Leggi tutto

Sono diventata madre un anno e mezzo fa. La mia nena (bimba in Catalogna, dove vivo) é arrivata un giorno di grandine dopo 18 ore di travaglio. Finalmente seduta sul letto della stanza dell’ospedale con il mio fagottino nudo sulla pancia, a solo poche ore dal parto mi colpirono due veritá. La prima: l’aciditá di stomaco dei cinque mesi precedenti era svanita di colpo. La seconda: con l’aciditá era sparita anche la ...

Leggi tutto

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg