Sei anni. Sei anni fa sono nati loro, e pare ieri. Ma già vanno alle elementari e tra qualche giorno li sentiremo scivolare dalle nostre mani, tra le dita, senza riuscire a trattenerli più. Gioia e malinconia si mescoleranno come mai nella vita, perché la felicità nel vederli compiere un passo così importante si mischierà inesorabilmente con la consapevolezza che stanno crescendo e che la crescita porterà con sé autonomia ...

Leggi tutto

Parliamo sempre di come le scuole dovrebbero essere funzionali, pensate per integrare l’esterno con l’interno, spaziose e naturali. Naturali nel senso dei materiali, in modo da ricreare un ambiente leggero ed arioso, proprio come insegnava Maria Montessori. 
Ma è possibile costruire una scuola che sia coloratissima e allo stesso tempo naturale? Sì, e l’hanno fatto in Norvegia gli architetti dello studio Fortunen. La Bønsmoen Primary School in Norvegia, colorata e funzionale: la ...

Leggi tutto

Oddio, è già in prima elementare. Oddio, è già in seconda. Ommioddio! È già in terza liceo! Gli anni passano veloci veloci, vero? E tutti i bei ricordi rischiano sempre di perdersi tra i quaderni scarabocchiati in cantina, tutti accatastati e mai più riesumati. Tuttavia ogni tanto riguardare i vecchi temi, i dettati, i compiti delle vacanze nei quali i bimbi dovevano raccontare la loro giornata preferita, le prime operazioni e ...

Leggi tutto

Argomento scottante sul quale avevamo già detto la nostra: i compiti a casa. Non lo abbiamo mai negato: secondo noi, anche se non del tutto inutili, i compiti non sono davvero uno strumento efficace. O, almeno, non lo sono nel modo nel quale sono concepiti oggigiorno. Sono troppi, almeno alle elementari, e non ci stancheremo di dirlo. Se già le statistiche ci dicevano qualcosa in questo senso (e cioè che il ...

Leggi tutto

Avete mai sentito parlare di “classe capovolta” o “flipped classroom”? Non pensate a qualcosa di rivoluzionario in senso negativo o a un metodo educativo che stravolge e butta via tutto ciò che sappiamo sull’insegnamento. O meglio: sì, di uno stravolgimento si tratta, ma come sempre quando vi parliamo di approcci nuovi è un metodo che mette al centro come sempre il bambino e le sue capacità, e quindi non ci ...

Leggi tutto

Recentemente vi abbiamo parlato di una interessantissima statistica che mostra come il tempo passato a casa sui compiti non significhi per i bambini un successo scolastico assicurato. O meglio: più ore di compiti non significa più apprendimento. E a dimostrarlo è anche la classifica dei migliori sistemi scolastici mondiali, che vede ai primi posti Corea e Finlandia, paesi nei quali le ore di compiti a casa sono davvero molto meno ...

Leggi tutto

Genitori, tenetevi forti: tutte le vostre convinzioni sulle scuole accademicamente al top potrebbero subire un duro colpo. O forse no? Ci ha pensato uno studio della London School of Economics, secondo il quale mandare i bambini in scuole "peggiori" potrebbe incredibilmente rivelarsi una scelta migliore. Ma, nonostante questo studio, è bene ricordare che non è importante affannarsi a diventare i primi della classe: come parlare ai bambini del voto in classe    La recente ...

Leggi tutto

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter