Non esistono solo i telai montessoriani per le allacciature. Esistono anche le tavolette delle trecce, altrettanto utili e bellissime da vedere. Possiamo trovarle online già pronte, ma possiamo anche decidere di realizzarle noi con pochissimo materiale, il minimo sforzo e una resa perfetta. Ma vediamo in dettaglio di cosa si tratta, perché sono didatticamente molto utili e come realizzare le nostre tavolette delle trecce di ispirazione montessoriana. La tavoletta delle trecce Montessori: a ...

Leggi tutto

(Foto credits: My Poppet) La Mano di Fatima è uno dei simboli più affascinanti di sempre. Proviene dalla tradizione ebraica e musulmana, sta a significare femminilità, bellezza e fecondità ed è innegabilmente una delle raffigurazioni più belle che l’umanità ha saputo concepire. Con questo lavoretto da fare insieme ai bambini allenerete quindi creatività, manualità e arte con l’insegnamento di un valore. E il risultato è qualcosa di davvero meraviglioso da vedere! Come realizzare ...

Leggi tutto

Ricordate quando facevamo le barchette di carta o le bamboline con i vecchi giornali? Era estremamente educativo, oltre che divertente! Con la carta possiamo realizzare insieme ai nostri bambini un sacco di forme e personaggi. Perché quindi non imparare insieme a loro qualche realizzazione base partendo da questa antica arte orientale? Gli origami per bambini, perché sono importanti e qualche idea: come gli origami aiutano manualità e pazienza dei bambini e ...

Leggi tutto

Implementare la capacità di maneggiare gli oggetti, la coordinazione occhio-mano e la manualità più fine è fondamentale per dare ai bambini la possibilità di crescere (come da precetti montessoriani) verso l'indipendenza e verso la maturità. Sarà proprio la manualità fine ad essere infatti colonna portante delle sue competenze future, scolastiche e personali! Scrivere, giocare, disegnare, cucinare, lavarsi, vestirsi... Tutto passa da lì, dalle mani. Per aiutare il bambino in questo senso ...

Leggi tutto

Il cucito per i bambini è un'attività che sosteniamo strenuamente: partendo fin da piccoli dalle basi, cucire aiuta i bambini a stimolare la manualità, ad allenare la presa, a sperimentare la precisione e, allo stesso tempo, a scoprire la gioia di creare con le proprie mani, in una maniera differente da quella del solito disegno o scultura. C'è un'altra attività altrettanto stimolante, divertente, creativa e produttiva: parliamo del finger knitting per ...

Leggi tutto

Giocare con i semi non significa solo fare giardinaggio (che in effetti è un'altra delle attività migliori da fare con i bambini in primavera e in estate!). Grazie alle mille varietà esistenti, alla consistenza e alla versatilità i semi delle piante sono ottimi sia per giocare e realizzare lavori creativi, sia per avvicinare i bambini al mondo dell'alimentazione sana e naturale.  Ecco come giocare e imparare con i semi e i ...

Leggi tutto

Incoraggiare la mobilità e la coordinazione delle dita dei bambini è importantissimo nei primi anni di vita. Ma chi l'ha detto che deve essere un esercizio noioso? Lo sviluppo della motricità fine dei più piccoli è un passaggio naturale che deve essere stimolato attentamente, certo, ma di questo fattore si può fare un divertimento, un'occasione per creare insieme, imparare, esplorare e sorridere con i bimbi. Il serpente di bottoni in questo ...

Leggi tutto

Nei primi anni di vita è necessario che il bambino riceva il maggior numero di stimoli per allenare i suoi sensi. Vista, udito, tatto, gusto e olfatto sono infatti i mezzi con i quali esplora il mondo, iniziando a rendersi indipendente e capace. Tra gli stimoli più comuni e semplici ci sono i libri tattili: attraverso questi oggetti fatti di diversi materiali che il bimbo può studiare con le sue manine, ...

Leggi tutto

Per Maria Montessori l'apprendimento dei bambini passa anche e soprattutto attraverso le loro mani. Un insegnamento provato concretamente sarà recepito molto meglio rispetto alla mera spiegazione. Imparare ad usare le manine, coordinandole con gli occhi, è passo necessario e propedeutico per un'educazione completa e meno faticosa, in quanto il primo insegnamento passa proprio attraverso esse. La manualità dei bambini dev'essere quindi costantemente stimolata, affinché si acquisiscano la coordinazione e la confidenza ...

Leggi tutto

Cucire è un’attività creativa, richiede attenzione e concentrazione, e anche i bambini, a qualsiasi età dopo i 4 anni, possono metterla in pratica, con notevoli vantaggi in termini di manualità sviluppata. Il segreto è insegnare al bambino questo tipo di attività in modo paziente, lasciando che commetta i suoi errori, che impari da questi e che ripeta più volte ciò che gli riesce meglio: ecco allora come insegnare a cucire ...

Leggi tutto

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg