In estate moltissimi bambini scoprono o riscoprono il piacere della lettura. Lontano dai libri “istituzionali” della scuola e dalle letture suggerite (o obbligate!), trovano da sé il piacere di un buon libro scelto in libreria o in biblioteca, da leggere in montagna, nel casotto sotto casa o sotto all’ombrellone. E quelli che invece sembrano proprio odiare i libri? Abbiamo per voi delle sfide che potrebbero appassionarli, facendogli scoprire che leggere un ...

Leggi tutto

Della lettura ne abbiamo parlato sempre moltissimo: è un’attività sana, divertente ed essenziale per crescere bene, e ne siamo più che convinte (ricordate lo studio che parlava di come leggere ai bambini influenzi la loro posizione lavorativa da adulti?). Soprattutto, leggere è un’abitudine da coltivare: se i bambini si abituano fin da subito a circondarsi di libri, se capiscono che leggere è un piacere e se vedono che mamma e ...

Leggi tutto

(Photo credit: http://www.storiedellabuonanotteperbambineribelli.it) Il titolo forse sbaglia: non dovrebbero essere storie della buonanotte solo per bimbe ribelli. Dovrebbero essere storie della buonanotte per tutti: bambine ribelli e bambine meno ribelli; mamme e papà; adulti; e soprattutto bambini, maschi. Insomma, delle storie della buonanotte per tutti, che in ogni caso ci piacciono moltissimo, nonostante le critiche da parte di alcuni noti giornalisti. Il progetto è ammirevole, e trovare il pelo nell’uovo non ci ...

Leggi tutto

Ricordate Narratè? Noi adoriamo le loro infusioni: ogni bustina di tè contiene una piccola storia, una favola, un testo, la cui lettura dura esattamente il tempo dell’infusione della bustina. Tè e lettura in un connubio perfetto, insomma. E ora sono uscite due nuove storie deliziose, per il palato e per la mente. Due nuove favole Narratè, per un risveglio dolcissimo: le storie di Roberto Piumini da gustare con il tè della ...

Leggi tutto

Non è il solito atlante. Non è il solito libro di viaggi per bambini. Non è la solita guida turistica. E non è il solito libro che parla del mondo proponendo fatti e curiosità già sentite in maniera anonima e un po' noiosa. “Mappe delle città” è molto altro, e certamente ve ne innamorerete (insieme ai vostri bambini!). “Mappe delle città”, il giro del mondo in 20 metropoli: il libro di ...

Leggi tutto

Mimi è una piccola orsetta. Come tutti i cuccioli (anche di esseri umani!) deve imparare a fare cose, a prendere confidenza con il mondo, a cavarsela da sola. Ma a volte è difficile, perché ogni bambino (ops, orsetto!) ha i suoi tempi, e non bisogna affrettarli, altrimenti è una disgrazia! Tuttavia possiamo imparare a fare tutto, perché è la nostra natura, e mentre impariamo possiamo anche divertirci moltissimo! Mimi, che insegna ...

Leggi tutto

No, questo libro non insegna solo la (interessantissima!) differenza tra un alligatore e un coccodrillo (che, ammettiamo, anche noi non conoscevamo!). Questo libro illustrato e raccontato con un linguaggio semplice e divertentissimo insegna un valore prezioso: la bellezza dell’individualità e delle differenze di ognuno di noi. Con un finale a sorpresa che fa scompisciare i bambini! “Uffa! Non sono un coccodrillo! Mi chiamo Alfonso e sono un alligatore”: il libro di ...

Leggi tutto

Un libro che all’apparenza può sembrare semplice, innocuo, banale o inutile. Ma che nella sua semplicità racchiude davvero un mondo. Di cosa stiamo parlando? Di “Dimmi da dove nasce”, il libro di Françoise de Guibert e Clémence Pollet per i bambini d’oggi, che, volenti o nolenti, passano molto meno tempo nella natura di quanto dovrebbero. “Dimmi da dove nasce”, il libro perfetto per i bambini d’oggi: il libro di La Margherita ...

Leggi tutto

"Non è neanche brutto, ma riesce ad essere cattivo, veramente cattivo, soprattutto con me": il libro parte con il pensiero di tutti i bambini che almeno una volta nella vita sono stati vittime di bullismo. Ogni giorno se lo ritrovano lì, quel ragazzino che li ha presi di mira. E ogni giorno andare a scuola diventa pesantissimo, psicologicamente e fisicamente, cone quelle fitte allo stomaco e il cuore martellante che ...

Leggi tutto

Anna è sparita. La mamma s’è distratta un attimo e la bambina è scomparsa. Una trama horror, per un genitore. Ma non in questo libro: perché Susanna Mattiangeli e Chiara Carrer hanno scritto una storia magnifica, con illustrazioni geniali, per parlare di unicità. “Avete visto Anna?”: il libro di Susanna Mattiangeli e Chiara Carrer che insegna ai bambini l’importanza di essere unici Si parte da lì: dal momento in cui la mamma ...

Leggi tutto

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg