Utilizzati dagli aborigeni e dalle popolazioni australiane da secoli, i fiori australiani sono essenzialmente un’alternativa a quelli di Bach: attraverso essi si sfruttano infatti le proprietà dei fiori, riequilibrando il corpo attraverso la mente. In questo articolo vi abbiamo illustrato le proprietà benefiche di questi fiori australiani. Oggi, invece, vi proponiamo delle miscele di questi fiori australiani per il bambino, da utilizzare in base alla patologia o alla condizione che vogliamo curare, ...

Leggi tutto

Scegliere i fiori di Bach più adatti ad una determinata situazione non è difficile. Basta tenere a mente che ogni comportamento corrisponde ad un determinato fiore, e che si possono associare fino a cinque fiori per volta, meglio tre per i bambini come spieghiamo nel nostro articolo introduttivo sulla floriterapia di Bach. Il bello è che la floriterapia è priva di controindicazioni, non avrà effetti collaterali ed è assolutamente naturale. Di ...

Leggi tutto

La floriterapia non è solo fiori di Bach: essa comprende tutti gli utilizzi terapeutici dei fiori e delle loro essenza per riequilibrare l'organismo. Le tecniche utilizzate sono moltissime, distribuite geograficamente e nel corso della storia, e i benefici sono provati. Molte sono le aree geografiche che nei secoli hanno usufruito dei poteri benefici dei fiori. Vediamo quindi nello specifico l'Australia. I fiori australiani e le loro proprietà benefiche: la floriterapia con il ...

Leggi tutto

Oltre ai fiori di Bach e a quelli australiani, c'è un altro tipo di floriterapia, che si basa sui medesimi principi filosofici e tecnici e che però prevede fiori colti in un'altra ben determinata zona: la California. Nello specifico, si tratta delle colture naturali della Sierra Nevada, ancora per lo più incontaminate e quindi molto più ricche di energia vitale rispetto ai campi coltivati dall'uomo. Ecco la floriterapia con i fiori ...

Leggi tutto

Rescue Remedy è la sinergia di emergenza appunto creata dall'ideatore della floriterapia, il medico anglosassone Edward Bach.  E’ una miscela pronta per l’uso in casi di difficoltà importanti e che necessitano un intervento immediato: da una febbre alta a una caduta, da uno spavento a un litigio, Rescue Remedy è davvero un aiuto di pronto soccorso per grandi e bambini. La sinergia è composta da 5 Fiori di Bach: Cherry Plum, ...

Leggi tutto

Il bagnetto del neonato non è tanto finalizzato a pulire il neonato, è piuttosto un rito, uno strumento ber favorire il suo benessere e per dare ritualità alla giornata.Non cè una vera e propria frequenza con cui fare il bagno, ma è consigliabile effettuarlo non più di 3-4 volte la settimana. Ecco i consigli di mammapretaporter.it per il bagno e il co-bagno del bebè: come fare il bagnetto insieme, quali saponi ...

Leggi tutto

Il rientro al lavoro dopo la maternità è stressante. Lo è per il bambino, che fa esperienza del primo vero distacco dal nido familiare e dalla mamma, ma lo è anche per la mamma, che può vivere un momento di stress per la separazione “forzata” (che tuttavia non deve mai, mai farla sentire in colpa: essere una mamma lavoratrice è normale, tanto quanto essere una mamma casalinga). Tra i rimedi che ...

Leggi tutto

La gravidanza è una vera rivoluzione per noi donne, avvengono grandi cambiamenti a livello fisico ma anche psicologico e quotidiano. L'attesa, gli esami clinici, i consigli non richiesti, la relazione con il partner e con il mondo lavorativo hannodavvero un forte impatto in noi. I fiori di Bach sono uno strumento davvero importante per la futura mamma per affontare questo periodo con serenità e per riequilibrare stati emotivi impegnativi: non ...

Leggi tutto

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg