“È un bambino molto creativo”. “Gli piace tantissimo inventare storie”. “Nel disegno è davvero dotato”. E poi, da grandi: “È sempre stato più creativo degli altri, per questo è diventato architetto”. Frasi comuni, luoghi comuni che sentiamo spessissimo, no? È normale pensare che ci sia qualcuno più creativo di altri. Ma in realtà, a quanto pare, non è così: tutti nasciamo creativi. Ma la nostra società e il sistema in ...

Leggi tutto

(Photo credit) Chi sono i nostri scrittori e illustratori per bambini preferiti? Sicuramente Leo Lionni. E poi Mario Ramos, Xavier Deneux con i suoi libri tattili, Roald Dahl... Ma non vi abbiamo ancora parlato di Hervé Tullet, che si ispira a Leo Lionni ma il cui tratto e i cui libri sono ormai altrettanto iconici. Hervé Tullet e i suoi libri creativi che ci piacciono tanto: i bellissimi libri per bambini che ...

Leggi tutto

L’action panting fu una tecnica inventata dagli espressionisti americani che prevedeva il dipingere in movimento. Per capire meglio, basta pensare ai quadri di Jackson Pollock, realizzati dall’artista in piedi sulla tela attraverso lo sgocciolamento dei pennelli, di qua e di là. Ai bambini affascina moltissimo questo concetto. Abbiamo quindi pensato di proporvi 6 attività artistiche “action”, ovvero delle tecniche creative in movimento, strane, pazze, bizzarre, che prevedono l’utilizzo di strumenti cinetici ...

Leggi tutto

Conoscete lo zentangle? È conosciuto anche come doodling, o “arte dello scarabocchiare” o “arte dei ghirigori”, e da qualche tempo va molto di moda, perché in effetti è davvero bello e rilassante. Scarabocchiando (ci sono libri per trovare l’ispirazione oppure libri che spiegano in dettaglio come questa tecnica sia davvero benefica per la mente) si stacca la spina e si lasciano vagare i pensieri e le mani, creando anche magnifici disegni astratti. Insomma, ...

Leggi tutto

Gli acquerelli sono uno degli strumenti creativi più versatili e forse anche per questo, unitamente all’effetto strabiliante, piacciono moltissimo ai bambini. In casa non mancano mai (o non dovrebbero mancare), e la bella notizia è che si possono sfruttare non solo per colorare normalmente i disegni, ma anche per creare differenti opere d’arte, per giocare in maniera sensoriale e per provare esperimenti divertenti. 8 modi per giocare con gli acquerelli: dal ...

Leggi tutto

(Photo credit: WikiHow) Uscite in giardino. Andate a fare una passeggiata. Recatevi al parco. Fate una gita in pineta. In montagna. Al mare. In campagna. Dovunque! Perché di alberi c’è pieno il mondo, e gli alberi sono quanto più di fantastico possiamo ammirare. Possiamo guardarli da vicino, toccarli, annusarli, arrampicarli… E poi possiamo fare arte proprio con loro, sfruttandone la bellezza naturale in tutto il suo splendore. Ricordate i giochi all’aperto per l’inverno? ...

Leggi tutto

Anche voi siete al mare o avete in programma di partire a breve? Bene. La creatività non va in vacanza, e i nostri bambini non dovrebbero farne a meno! Lasciate che giochino con la sabbia, che creino castelli inimmaginabili, che giochino ai travasi e che inventino le attività più disparate sul bagnasciuga. E se non hanno idee? Ve ne proponiamo alcune! 8 lavoretti in spiaggia: come trasformare i materiali naturali in ingredienti ...

Leggi tutto

Stimolare la creatività dei bambini è una delle abitudini più belle che potremmo prendere nei confronti dei nostri figli. Incoraggiarli a sperimentare la loro fantasia e le loro capacità (a prescindere dal risultato) è un dono prezioso, con moltissimi benefici. Ecco perché in casa nostra non mancano mai tutti i materiali possibili e immaginabili, sistemati nel loro spazio dedicato, in modo che i nostri figli possano avere la possibilità di creare ...

Leggi tutto

Raccontare la Storia dell’Arte ai bambini fin da piccoli è una buonissima abitudine. Non solo perché è stimolante e divertente, ma perché in questo modo possiamo infondere in loro il piacere dell’arte, un piacere che poi potranno portarsi dietro fino all’età adulta, apprezzando la bellezza, la creatività e la profondità di pensiero che tutta l’arte si porta dietro.   Non importa che sia l’arte classica, antica, moderna o contemporanea: tutta l’arte è ...

Leggi tutto

Quando si comincia ad uscire per giocare in primavera in casa cominciano a spuntare tutti i tesori che i bimbi trovano e che si portano in cameretta. Non so voi, ma noi ci ritroviamo sempre con un sacco di pigne, sassi, foglie, rami... Prendiamo quindi i sassi, il materiale naturale più semplice da trovare e che si può trasformare in uno strumento educativo, divertente e bellissimo! Creare storie con i sassi: come ...

Leggi tutto

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg