ergobag, gli zaini (finalmente) ergonomici per i nostri bambini

Uno dei momenti certamente più emozionanti nella vita di una famiglia arriva verso settembre, quando si sceglie finalmente lo zaino per la scuola! Forse perché è uno dei primi strumenti “da grandi” dei nostri figli, forse perché anche loro si entusiasmano tantissimo a scegliere il colore preferito, fatto sta che è davvero un momento molto importante.

Detto questo, non sempre ci si trova di fronte una scelta semplice, perché per quanto siano belli, gli zaini per la scuola per i nostri bambini non sempre sono pensati per loro, per la loro schiena. L’ergonomia, insomma, non viene contemplata, quando invece dovrebbe essere il primo criterio di scelta, non credete?

La schiena dei nostri figli è importantissima: ecco perché dovremmo scegliere uno zaino che sia bello, che piaccia ai nostri bambini e che sia, soprattutto, comodo ed ergonomico. Proprio come ergobag, che ci piace perché incarna al meglio tutte queste caratteristiche!

ergobag, gli zaini (finalmente) ergonomici per i nostri bambini: lo zaino per la scuola comodo, ergonomico, bello e sicuro

Uno zaino per la scuola fatto come si deve, dovrebbe per prima cosa distribuire il peso dalle spalle alla zona pelvica in maniera stabile. Non sempre, però, gli zaini in commercio sono pensati in questo senso. Ecco perché ergobag è la scelta migliore: perché è uno zaino pensato apposta per i bambini negli anni di scuola, per la loro schiena diversa dalla nostra, che spesso si ritrova addosso il peso non indifferente di quaderni e di tanti, tanti libri.

ergobag è il risultato di una attentissima ricerca che ha portato a sviluppare questo zaino per la scuola che coniuga i principi ergonomici degli zaini da trekking (quindi pensate alla sicurezza e alla comodità!) unendoli alla praticità e alle necessità dei bambini durante i loro anni scolastici.

I bambini, con ergobag, possono dunque distribuire il peso di libri e quaderni sulle spalle e sulla schiena in maniera omogenea e comodissima, regolando le bretelle e lo zaino a seconda della necessità. E questa regolazione è davvero utile: lo zaino, grazie ad essa, cresce infatti insieme al bambino (da 1m a 1,5m di altezza)!

come_indossare_ergobag_interno1.jpg

Questo zaino, quindi, asseconda il benessere della colonna vertebrale dei bambini in tutte le diverse fasi di crescita, grazie all’ampia cintura lombare imbottita (che sposta il carico dalle spalle alle anche), alle barre stabilizzatrici in alluminio e allo schienale imbottito (proprio come quelli degli zaini da trekking) e alla distribuzione del peso sulla zona pelvica. Gli spallacci, poi, si possono regolare lungo le barre di alluminio in base alla statura del bambino, con un gesto semplicissimo e molto naturale.

Ovviamente, quando si sceglie lo zaino per la scuola, però, non si guarda solo all’ergonomia (anche se questa è il primo fattore di scelta). Giustamente, bisogna anche guardare alla sicurezza, alla versatilità e allo stile. Già, lo stile: non sottovalutiamolo! Per un bambino, infatti, la scelta dello zaino diventa anche un’affermazione personale. In base al colore e al disegno, i nostri figli affermano in qualche modo la loro individualità, il loro gusto personale, e per questo è giusto che la scelta finale sia loro.

Con ergobag anche questo è possibile: lo zaino ergonomico è infatti disponibile in moltissime varianti e colori, con soggetti vari e diversi (dalle ballerine ai mostri, dagli animali ai calciatori, dagli unicorni alle astronavi)! Non solo: grazie ai Kletties, i patch di ergobag, i bambini possono scegliere il loro motivo preferito, personalizzandolo con un configuratore virtuale e realizzando così la propria personale patch.

E per quanto riguarda la sicurezza, interessanti e utili sono le superfici di ergobag, dotate di materiali rifrangenti che rendono lo zaino visibile anche al buio, grazie al coefficiente di intensità luminosa molto alto.

Non ultimo: gli zaini di ergobag sono super ecologici, realizzati con tessuti riciclabili al 100% in PET, un aspetto assolutamente da non sottovalutare!

ergobag_sostenibilità_interno2.jpg

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg