Quattro idee di pappe seguendo la stagionalità della verdura

Come per gli adulti, anche per i bambini vale la regola che è sempre una buona abitudine mangiare secondo la stagionalità. Anche quando si tratta delle prime pappe dello svezzamento! Soprattutto a partire dai 12 mesi, periodo nel quale si possono iniziare ad inserire tanti alimenti che prima erano interdetti.

Oltre agli oli (quello di oliva spremuto a freddo, quello di semi di zucca, di girasole, di riso e di semi di lino - ricchissimo di Omega 3!) i nostri bimbi inizieranno a mangiare le pastine (non integrali e preferibili di kamut, riso e farro, meglio se senza zucchero e senza sale) e il riso. Legumi, cereali, frutta, verdura: da questo momento in poi si avranno moltissime possibilità, e quindi la pappa diventerà sempre più gustosa.

Ecco quindi le nostre proposte per quattro pappe stagionali perfette da provare dai dodici mesi, da cucinare in maniera veloce, sana e comoda con il nostro Cuocipappa, che ci permette di preparare tutto nel suo boccale!

Una pappa per stagione a partire dai 12 mesi: quattro idee di pappe per bambini seguendo la stagionalità della verdura

Per l’estate, ecco la pastina alle zucchine e basilico, fresca e saporita, verdissima e nutriente. Pulite e cuocete, bollendola, una zucchina, quindi omogeneizzatela insieme a qualche foglia di basilico ben lavata. Aggiungete quindi un cucchiaino di olio extravergine d’oliva spremuto a freddo e un cucchiaino di pecorino romano. Cuocete 30 grammi di pastina di farro e condite con la salsa di zucchina e basilico che avete preparato.

Durante l’autunno arriva il periodo della zucca, perfetta perché naturalmente dolce e arancione, caratteristica che ci permette di cominciare ad abituare il bambino a mangiare tutti i colori (abitudine importantissima per far sì che prenda confidenza con la varietà dei prodotti della terra).

Tagliate quindi una fetta di zucca e tagliatela a cubetti, e fatela lessare insieme ad una carota tagliata a rondelle e qualche foglia di sedano. Una volta morbide, passate tutto omogeneizzando (va benissimo anche con un cuocipappa) o con il passaverdura manuale (ottimo, se non avete il cuocipappa, poiché permette di non incorporare aria, cosa che accade con i normali frullatori). Unite quindi al passato di verdura 150 millilitri di brodo vegetale, 40 grammi di ricotta, un cucchiaino di olio evo e uno di pecorino. Mescolate bene e servite la vostra pappa di zucca e ricotta ben calda.

L’inverno è la stagione perfetta per la crema di lenticchie, legume saporito e importante per l’apporto di proteine vegetali che dà all’organismo del bambino. A noi in questa pappa piace utilizzare le lenticchie fresche (lasciandole a bagno per una notte) e aggiungere anche un pochino di salsa tahina, la crema ottenuta dalla cottura dei semi di sesamo (e che trovate nei negozi etnici, oltre che nei supermercati più forniti).

Dopo aver quindi lasciato in ammollo per una notte le vostre lenticchie, scolatele. Tritate poi gli aghi di un rametto di rosmarino, quindi cuoceteli in un filo d’olio insieme alle lenticchie. Dopo un attimo coprite con del brodo vegetale e lasciate cuocere per trenta minuti. A fine cottura basterà aggiungere un cucchiaio di salsa tahina e frullare o omogeneizzare tutto.

In primavera torneranno poi sui banchi dei mercati le buonissime coste, che abbinate al tofu faranno una deliziosa crema per i nostri bimbi: prendetene 50 grammi, lavatele, tagliatele grossolanamente a pezzetti e cuocetele in acqua per un quarto d’ora circa. Una volta cotte scolatele e omogeneizzatele: unite alla crema ottenuta 30 grammi di pecorino (fatto prima sbollentare in modo da ammorbidirlo bene) e mescolate con cura, aggiungendo un cucchiaio di olio evo prima di servire.

Ti potrebbe interessare anche

Gelato alle more
I bambini e l’apprendimento delle lingue
Gelatine di frutta con l'estrattore
Smoothie proteico con semi di chia
Gelato al pistacchio
Pappa di sogliola
La prima torta in bicchiere per lo svezzamento
La pappa al nasello
Ghiaccioli al latte di mandorla
Ghiaccioli sfiziosi
Andare in vacanza fa bene ai bambini
Latte di canapa

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter