La pappa dolce della sera

Questa pappa è sempre la preferita delle mamme durante i corsi di svezzamento, forse perché ci fa piacere poter dare qualcosa di dolce ai nostri bimbi e viziarli un po'!


Ingredienti:
- latte di riso o avena
- farina di riso o altra farina senza glutine
- mandorle tritate o farina di mandorle
- uvetta (dai nove mesi in poi).


Far intiepidire il latte e poi inserire la farina (facciamo attenzione perché la farina nel latte rapprende dopo una ventina di secondi, per cui meglio non abbondare per non rischiare che diventi una palla solida); inserire poi le mandorle tritate (praticamente polverizzate) o in assenza un cucchiaino di latte di mandorla. Dai nove mesi in poi possiamo tritare insieme dell'uvetta. Per alcuni bambini sarà un ottimo strumento per favorire il sonno, per altri invece sarà meglio evitare la pappa dolce la sera (fate qualche prova per capire).
Senza alcuna fretta, quando il nostro bimbo (e anche noi) saremo ben rodate con la pappa a pranzo e la merenda di frutta, potremo inserire la pappa serale, composta nello stesso identico modo di quella che abbiamo visto per il pranzo, oppure una pappa dolce. Non c'è, come per le altre tappe dello svezzamento, alcuna fretta: il bambino ha come base alimentare il latte di mamma dal quale assimila ciò di cui ha bisogno, per cui evitiamo di affrettare i tempi per paura che non cresca.

Ricetta tratta dal libro Mamme pret a porter, il primo anno insieme, Mental Fitness Publishing

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

2 libri sullo svezzamento naturale da avere a casa
11 pastine e risottini per bambini
Ma davvero ci sono ancora genitori che danno omogeneizzati?
Svezzamento fuori casa e in vacanza

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna