8 ricette di vellutate per lo svezzamento

Colori, sapori, consistenze: variare, anche durante lo svezzamento, è la parola d’ordine per una dieta sana e bilanciata, ma soprattutto per stimolare i bambini a provare cose nuove, una buona abitudine che si potranno portare dietro per tutta la vita.

Oltre ai risotti, alle minestrine e alle pappe una buona alternativa sono le vellutate, dai sapori sempre differenti e dai colori invitanti. Non solo durante lo svezzamento: a noi piace infatti proporle anche ai nostri bimbi più grandi, soprattutto quando contengono verdure che solitamente non gli piacciono, in modo da nasconderle alla vista e mischiarle con il sapore di altri alimenti che magari li aggradano un pochino di più.

Ecco 8 ricette di vellutate per lo svezzamento: da quella di finocchi a quella di verdure con yogurt di capra, le vellutate di verdure perfette durante lo slattamento dei nostri piccoli

1) La prima vellutata è quella di finocchi e cereali, per la quale noi utilizziamo la comoda e pratica crema multicereale. Lavate, pelate e tagliate a tocchetti 100 grammi di finocchio e 70 di zucchine e fateli bollire in una pentola coprendoli con abbondante acqua, per circa mezz’ora. Una volta cotti, scolateli e omogeneizzateli nel boccale di un cuocipappa, aggiungendo anche un paio di mestoli del brodo di cottura per aggiustare la consistenza, una manciata di ceci già cotti e due cucchiai di crema di cereali. Condite con un filo d’olio entra vergine di oliva a crudo.

2) La vellutata di zucca è un’altra ricetta semplice e il risultato è molto bello da vedere. Pulite e tagliate 200 grammi di zucca a pezzetti e tritate un pezzetto di porro, quindi fatele bollire in un pentolino con mezzo litro di acqua. Dopo venti minuti dall’ebollizione scolate le verdure e passatele nel passaverdura (oppure omogeneizzatele), aggiungete due cucchiai di crema di riso pronta e servite con un cucchiaino di olio a freddo e una spolverata di pecorino grattugiato.

3) Per ottenere una vellutata di biete e ricotta, cuocete al vapore 50 grammi di biete ben lavate nel vostro cuocipappa per circa dieci minuti dopodiché omogeneizzatele. In un pentolino portate quindi ad ebollizione 300 ml di brodo vegetale e aggiungete 3 o 4 cucchiai di crema di riso, mescolando bene e lasciando cuocere per cinque minuti. Aggiungete quindi le erbe omogeneizzate e mescolate bene, quindi servite condendo con dei pezzetti di ricotta di capra e facendoli sciogliere bene nella crema.

4) Una vellutata dolce e delicata è quella di mele e carote: fate rosolare in padella con un filo d’olio mezza cipolla tritata grossolanamente, quindi aggiungete mezza mela e 200 grammi di carote pelate e tagliate a pezzetti. Dopo un paio di minuti coprite tutto con acqua, aggiungete tre cucchiai di crema di riso e lasciate cuocere per circa venti minuti. Frullate tutto con un frullatore ad immersione e servite con dell’olio a crudo (e, opzionalmente, un cucchiaino di ricotta di pecora spezzettata).

5) Anche la tradizione ci propone vellutate perfette per i bimbi durante lo svezzamento, ed è il caso della vellutata di patate e zucchine con merluzzo (da proporre verso i 7 mesi, come tutte le pappe con pesce). Fate bollire in una pentola con 300 ml di acqua due zucchine e due patate pulite, sbucciate e tagliate a tocchetti, lasciando cuocere per circa venti minuti. Nel frattempo cuocete al vapore un filettino pulito di merluzzo, per venti minuti. Scolate le verdure e omogeneizzatele insieme al pesce, quindi mettetele in un piatto e mescolatele con un altro po’ di brodo, fino ad ottenere una consistenza cremosa. Al solito, servite con un poco di olio a crudo.

6) Di colore bianco e di sapore delicato è invece la crema di cavolfiore con lenticchie. Ne bastano tre cimette: pulitele e aggiungete in padella a mezza cipolla tritata e fatta rosolare in un filo d’olio, quindi dopo un paio di minuti coprite con acqua e lasciate cuocere per venti minuti. Omogeneizzate quindi il tutto insieme a un cucchiaio di lenticchie già pronte e aggiungete un mestolo di brodo di cottura e un cucchiaio di crema di mais e tapioca per ottenere la giusta consistenza.

7) Di nuovo la cottura a vapore con il cuocipappa, ma stavolta per una vellutata di verdure miste con yogurt di capra. Lavate e tagliate a pezzetti una carota e una zucchina e cuocile a vapore per circa venti minuti con un po’ d’acqua, quindi omogeneizzatele. Aggiungete al composto 10 ml di latte di avena, mescolate, cuocete per altri cinque minuti in un pentolino e servite condendo con un filo di yogurt di capra.

8) Infine ecco la vellutata rossa di pomodoro: cuocete per circa 20 minuti al vapore 3 pomodori maturi spellati e tagliati a pezzetti, e nel frattempo cuocete in un pentolino 3 cucchiai di crema di riso per circa 8 minuti, mescolando bene. Aggiungete quindi alla crema di riso i pomodori omogeneizzati e condite con un filo d’olio a crudo e un cucchiaino di pecorino grattugiato. In ogni caso fate attenzione al pomodoro, e inseritelo nello svezzamento solo dopo i 12 mesi, dal momento che contiene allergeni. Nell’autosvezzamento vale la stessa regola, ma se decidete di servirlo comunque fate attenzione in caso di familiarità con le allergie.

 

Mamma Pret a Porter non è una testata medica e le informazioni fornite hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di un pediatra (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, fisioterapisti, ecc.) abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non devono essere considerate come consiglio medico o legale.

Ti potrebbe interessare anche

Le canzoncine in inglese per bambini per imparare la lingua
Canzoncine, musica classica, pop: tutta la musica fa bene ai bambini
Mini-architetti e mini-designer: dalle Baby house a The Sims
Una guida alla mastoplastica riduttiva
Come usare la tajine
Il futon per bambini, quando cultura montessoriana e giapponese s’incontrano
Una nuova colazione a base di infuso di foglie di ulivo
L’importanza di un corretto sviluppo motorio
La musica illimitata, per vivere momenti di relax solo per noi
Il nervosismo nei bambini: consigli educativi e integratori naturali
Le regole per utilizzare le pentole in terracotta
La torta di cacao e nocciole

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter