8 ricette di pappe estive fresche adatte anche per adulti

In estate propinare una pappina al nostro piccolo sembra essere una punizione invece che un momento di gioia. In realtà possiamo creare delle meravigliose vellutate fresche che con un tocco di fantasia diventano ottime anche per noi.

Ecco le mie ricette di pappe estive fresche e deliziose per lo svezzamento a base di verdura e proteine vegetali, che possono essere facilmente convertite in creme rinfrescanti per noi adulti.


Vellutata estiva di zucchine

- 3 Zucchine
- 1 gambo di sedano
- 1 ½ di cipolla rossa
- Coriandolo in grani


Laviamo e tagliamo le zucchine, il sedano e una cipolla intera poi tagliamoli e pezzetti. Facciamo cuocere possibilmente a vapore per un massimo di 10 minuti le nostre verdure, poi frulliamole con due cucchiai di olio extra vergine di oliva e del sale integrale. Ed ecco pronta la pappa per il nostro piccolo: possiamo aggiungere un cucchiaio di parmigiano vegetale homemade.
Per convertirla in un gaspacino estivo per adulti basta lasciar marinare il sedano e la zucchina (quindi non le cuoceremo) in olio extra vergine, succo di 1 limone, e sale per circa 2 ore. Tagliamo a striscioline sottili la mezza cipolla rimasta, versiamola in una ciotolina e aggiungiamo due cucchiai di olio extra vergine e un pizzico di sale e mescoliamo bene; stendiamola su una teglia ricoperta da carta da forno e facciamola cuocere in forno per 5 minuti a forno ben caldo. Poi versiamo la vellutata nelle nostre ciotole, aggiungiamo mezzo cucchiaino di coriandolo in polvere, e appoggiamo le cipolle cotte al forno sopra la vellutata.

 

Vellutata estiva di piselli

- 1 bustina di piselli freschi surgelati bio
- 2 zucchine
- 2 foglie di salvia
- ½ confezione di tofu (o 1 caprino piccolo)
Laviamo le zucchine e tagliamole a pezzetti, poi facciamole cuocere in poca acqua con i piselli, così da non doverla gettare via alla fine (nell’acqua di cottura si depositano quasi tutte le sostanze nutritive degli alimenti) ma allo stesso tempo prestiamo attenzione a non farle rosolare. A cottura ultimata frulliamo i piselli, le zucchine, la salvia con un cucchiaio di olio d’oliva e il tofu (o il caprino).

 

Vellutata estiva alla menta

- 2 zucchine
- 10 fagiolini
- 10 spinacini
- 20 piselli
- 10 foglioline di menta

Laviamo e tagliamo a pezzettini le verdure (ad eccezione degli spinacini), poi facciamole cuocere a vapore per circa 15 minuti, infine frulliamo con olio extra vergine di oliva, sale e menta. Se necessario, allunghiamo con un cucchiaio di acqua

 

Vellutata fresca al basilico e pinoli

- 3 zucchine
- 2 cucchiai di panna di avena
- 10 foglioline di basilico
- 15 pinoli
- 4 cucchiai di parmigiano homemade

Laviamo le zucchine e tagliamole a pezzetti, poi facciamole cuocere a vapore, infine frulliamole con tutti gli altri ingredienti con due cucchiai di olio extra vergine di oliva e un pizzico di sale integrale.

 

Cremosa di carote e mandorle

- 3 carote
- 20 mandorle
- 20 ceci
- 5 cucchiai di panna di avena
- ½ spicchio d’aglio
- 6 foglioline di prezzemolo
- 1 cucchiaio di semi di papavero

Facciamo cuocere i ceci con un pezzettino di alga Kombu (1 cm circa); schiacciamo lo spicchio d’aglio estraendone il succo, poi frulliamolo insieme a carote, mandorle, ceci, 3 cucchiai di olio d’oliva extra vergine, panna di avena e un pizzico di sale integrale. Così otterremo una deliziosa crema con carote crude: se abbiamo piacere possiamo far cuocere la nostra crema in un pentolino per 5 minuti mescolando però continuamente affinchè non attacchi. Se riteniamo il gusto delle carote crude troppo forte possiamo prima farle cuocere a vapore e poi frullarle come indicato in precedenza.
Per la versione per noi adulti tritiamo finemente il prezzemolo e versiamo la crema in una ciotola: poi decoriamo con il prezzemolo, semi di papavero (ottimi anche i semi di chia) e un filo d’olio extra vergine.

 

Crema di tofu, fagiolini e maggiorana

- 50 fagiolini circa
- 2 zucchine
- 120 g di tofu (o una ricotta di capra)
- 20 foglioline di maggiorana
- ½ spicchio d’aglio
- 3 pomodorini datterini

Laviamo le verdure e togliamo le punte ai fagiolini; facciamole cuocere a vapore, poi spremiamo l’aglio per ottenere il succo. Frulliamo così il succo d’aglio con le verdure, il tofu (o la ricotta di capra) e la maggiorana.
Per noi adulti possiamo tagliare a cubetti piccolissimi i pomodorini e appoggiarli sulla nostra vellutata con un filo d’olio oliva ed eventualmente del sale di Cipro in fiocchi.

 

Vellutata estiva di erbette e noci

- 10 foglie di erbette (ottime le biete)
- 2 zucchine
- 1 vasetto di yogurt di soya
- 5 noci + 4 noci

Laviamo le zucchine e le biete e tagliamole: facciamole cuocere in poca acqua per 15 minuti circa, poi frulliamole insieme con lo yogurt, 5 noci, 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva e un pizzico di sale integrale.
Per noi adulti possiamo sbriciolare le noci sulla nostra vellutata con un filo di yogurt, un cucchiaio di olio extra vergine e del parmigiano vegetale oppure della ricotta salata in scaglie.

 

Vellutata pink dolce di barbabietole e yogurt

- 1 barbabietola (possibilmente cruda)
- 20 mandorle
- 2 vasetti di yogurt di soya (o normale)
- 1 cucchiaino di zucchero integrale di canna

Laviamo e peliamo le barbabietole, poi tagliamole a cubetti e facciamole cuocere a vapore per circa 30 minuti: frulliamo poi tutti gli altri ingredienti insieme con un pizzico di sale e un cucchiaino di olio di oliva (non extra vergine).
Per noi adulti possiamo aggiungere dei semi di papavero e un cucchiaio di panna acida (basta unire un formaggio cremoso tipo philadelphia con dello yogurt o per la versione veg un formaggio cremoso tipo soyananda e dello yogurt di soya al naturale con una punta di succo di limone).

Giulia Mandrino

 

Mamma Pret a Porter non è una testata medica e le informazioni fornite hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di un pediatra (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, fisioterapisti, ecc.) abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non devono essere considerate come consiglio medico o legale.

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter