8 pappe di miglio per lo svezzamento naturale

Il miglio è uno dei cereali annoverati tra quelli senza glutine ed è quindi perfetto per preparare le pappe dei primi mesi dello svezzamento (oltre che per le pappe per i bambini celiaci anche dopo la prima fase della nutrizione).

Per le pappe dei nostri bambini possiamo quindi scegliere questo cereale perfetto per ottenere creme vegetariane buone e colorate (a seconda della verdura di stagione) e un pasto davvero digeribile.

8 pappe di miglio per lo svezzamento naturale: i nostri consigli per pappe al miglio fatte in casa sane e gustose

Innanzitutto, potete scegliere di utilizzare pentolini e passaverdura per preparare questi pasti per i bimbi. Oppure, come noi, utilizzare un cuocipappa tutto in uno che permette di cuocere al vapore e omogeneizzare sempre nello stesso boccale, con una praticità e una comodità davvero impagabili. Noi abbiamo scelto Easy Meal di Chicco e non torneremmo mai indietro!

  • Partiamo con la pappa miglio e zucca, perfetta durante l’autunno, di un arancione davvero invitante. Scaldate del brodo vegetale, e nel frattempo fate bollire in acqua per circa 15-20 minuti una manciata di miglio in chicchi, mentre fate cuocere al vapore, nel boccale dell’Easy Meal, mezza fetta di zucca tagliata a cubetti. Una volta cotto il miglio unitelo alla zucca nel boccale e frullateli con 100 grammi di brodo. Aggiungete due cucchiai di crema di riso e un filo d’olio a crudo e completate con un cucchiaino di pecorino.
  • Per assicurare le giuste proteine vegetali al vostro bambino perfetta è la pappa miglio e lenticchie. Prendete quelle già cotte e in questo modo il gioco sarà facilissimo. Cuocetene al vapore 20 grammi con mezza carota a rondelle. Ci impiegheranno circa 20-25 minuti. Dopodiché omogeneizzate il tutto, aggiungete 3 cucchiai di pappa di miglio (la trovate già pronta) e condite con un filo d’olio a crudo.
  • Con le zucchine possiamo ottenere una pappa verde al miglio gustosa ed energica. Fate cuocere a vapore nel boccale dell’Easy Meal una zucchina tagliata a pezzetti e mezza cipolla tagliata grossolanamente, lasciando cuocere per una mezz’oretta. Ora prendete una tazza di miglio e fatelo cuocere in una tazza di acqua, in un pentolino separato. Appena l’acqua bolle abbassate il fuoco e lasciate cuocere a fuoco coperto per venti minuti. Cotto il miglio e cotte le verdure, prendete due mestoli di brodo e tre pezzettoni di zucchina, un filo d’olio e due cucchiai di miglio e frullate il tutto nel cuocipappa.
  • Anche con i broccoli potremo preparare una pappa verde buonissima: utilizzate lo stesso procedimento di cui sopra, ma al posto delle zucchine e delle cipolle utilizzate quattro cime di broccoli e mezza patata (dopo l’anno di età).
  • Di nuovo proveniente dalla famiglia delle benefiche crocifere come il broccolo è il cavolfiore. Per la pappa miglio e cavolfiore fate cuocere al vapore nel boccale del cuocipappa per circa 45 minuti 50 grammi di cavolfiore bianco con una carota e qualche foglia di sedano. Nel frattempo, cuocete per 20 minuti 40 grammi circa di miglio in un pentolino. Buttate il miglio nel boccale e frullate tutto insieme, condendo poi a freddo con un cucchiaino di olio e un cucchiaino di pecorino.
  • Stessa ricetta ma ingredienti diversi per la pappa al miglio e spinaci: al posto del cavolfiore utilizzate 50 grammi di spinaci (cuocendoli però per mezz’ora, non 40 minuti) e alla fine al posto del pecorino mescolateci dentro un cucchiaio scarso di ricotta di capra.
  • Dal sapore particolare che piace molto ai bambini è la crema di miglio al finocchio: fate bollire 1 litro e mezzo di acqua e buttateci dentro un bel cucchiaione di semi di finocchio. Fate cuocere per cinque minuti quindi filtrate con un colino. Aggiungete 20 grammi di crema di miglio (quella già pronta, che è solo da mescolare), cuocete per circa dieci minuti e quando pronta condite con un cucchiaino scarso d’olio.
  • Il miglio si presta anche alle preparazioni dolci di frutta: ecco la nostra ricetta per la pappa di miglio alla mela. Fate cuocere in un pentolino mezza tazza di miglio in una tazza d’acqua, mettendo il coperchio quando arriva ad ebollizione e lasciando cuocere fino a che non avrà assorbito l’acqua. Nel frattempo fate cuocere al vapore nel boccale dell’Easy Meal, per quindici minuti, una mela a piccoli pezzi; a fine cottura frullate insieme alla mela due cucchiai di miglio con un goccio di acqua calda, servendo poi la pappa tiepida o fredda. 

Quando i bimbi saranno un po’ più grandi potrete comunque utilizzare le stesse ricette, ma non ci sarà più bisogno di frullare tutto: il miglio ha già una consistenza facile da masticare, non troppo grossolana, ed è quindi perfetto per le pappe più consistenti!

Ti potrebbe interessare anche

Quando l’estetica passa dalla natura
Gelato alle more
I bambini e l’apprendimento delle lingue
Gelatine di frutta con l'estrattore
Gelato al pistacchio
Smoothie ai lamponi
Pappa di sogliola
La prima torta in bicchiere per lo svezzamento
La pappa al nasello
Ghiaccioli al latte di mandorla
Ghiaccioli sfiziosi
Andare in vacanza fa bene ai bambini

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter