7 idee di risotti per lo svezzamento

Stagionalità e varietà sono due regole preziose quando si parla di alimentazione, e ancora di più quando di parla di svezzamento. Vi abbiamo già detto di come i colori siano un buonissimo spunto per puntare sempre sulla varietà: la natura ce ne offre innumerevoli, quindi, partendo dalle verdure di stagione, ecco i risotti perfetti per lo svezzamento, da proporre ai bambini quando si stanno abituando a consistenze un pochino più solide rispetto alle prime pappe.

7 idee di risotti per lo svezzamento: partendo dai colori e dalla stagionalità, 8 risotti buonissimi e vari per lo slattamento dei nostri bambini

- Essendo un legume che si trova essiccato, il cece è perfetto tutti i mesi dell’anno. Per questo prima di cucinarlo è bene lasciarlo in ammollo almeno 12 ore, dopodiché basterà lessarlo per venti minuti in acqua bollente in pentola a pressione e utilizzarlo come preferiamo. Per un risotto ai ceci perfetto per lo svezzamento basterà frullare una manciata di ceci cotti con un goccio d’olio a crudo e dell’acqua, aggiustando la consistenza e ottenendo una purea; a questo punto aggiungiamo al composto a una manciata di riso lessato. Mescolate il riso e i ceci frullati oppure omogeneizzateli e condite con un filo d’olio a crudo.

- Anche lo zafferano lo si trova tutto l’anno, quindi il risotto giallo è un piatto che potrete proporre tutti i mesi. Tritate un pezzetto di cipolla e mettetelo a rosolare in un filo d’olio, quindi aggiungete un pugno di riso parboiled in padella e dopo un minuto copritelo con del brodo vegetale caldo. Lasciate assorbire il brodo e aggiungetene man mano altro, fino a fine cottura (circa trenta minuti). A cinque minuti dalla fine della cottura aggiungete mezza bustina di zafferano (anche meno) e mescolate bene e un cucchiaino di tajine. Potete sostituire allo zafferano anche della curcuma, che sappiamo essere davvero molto benefica.

- Disponibile per tutto l’anno (anche se ufficialmente cresce da febbraio a ottobre, quindi meglio evitarla durante l’inverno) è anche la carota, che permetterà di preparare un risotto arancione delizioso. Prendete una carota, pulitela, tagliatela a pezzetti e fatela cuocere al vapore nel boccale dell’Easy Meal Chicco per venti minuti (o, in alternativa, fatela bollire in un pentolino con acqua per lo stesso tempo). Una volta cotta, omogeneizzatela con il cuoci pappa oppure frullatela in un passaverdura. Mettete sul fuoco un pentolino con 200 ml acqua e quando l’acqua bolle versate un pugno di riso e la crema di carote. Lasciate cuocere per una decina di minuti, mescolate bene (l’acqua si sarà assorbita) e condite con un filo d’olio a crudo e un cucchiaino di pecorino grattugiato o della farina di mandorle.

- La stagione perfetta per le erbette è la primavera, poiché, anche se ormai si trovano al supermercato tutto l’anno, è proprio in questi mesi che grazie al sole le sostanze antiossidanti contenute spiccano. Ecco quindi il nostro risotto verde alle erbette con ricotta di pecora: scottate in acqua bollente per due minuti 40 grammi di erette fresche, poi scolatele bene quindi tenetele da parte. Preparate quindi il risotto con la ricetta tradizionale, e cioè tostando per un minuto il riso in un pentolino (circa 100 grammi) e aggiungendo brodo vegetale bollente mano a mano che questo si assorbe. Dopo circa 8 minuti aggiungete le erbette tritate finemente e continuate a cuocere fino a che il riso non sarà pronto. Servite quindi condendo con un filo d’olio e un cucchiaio di ricotta di pecora, mescolando molto bene.

- In autunno e inverno è il momento di sfruttare il radicchio rosso trevigiano, per un risotto rosso davvero irresistibile. La cottura è molto semplice: pulite e tagliate a pezzetti un cespo di radicchio rosso, quindi mettetelo in un pentolino con acqua bollente insieme a 50 grammi di riso. Lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto per circa venti minuti, lasciando assorbire tutta l’acqua. A fine cottura spegnete la fiamma e aggiungete un cucchiaino di pecorino grattugiato, mantecando e quindi servendo.

- Ai bambini piace moltissimo quindi lo proponiamo almeno due volte al mese durante la primavera: è il risotto con pisellini freschi. Fate rosolare mezza cipolla tritata in un filo d’olio, quindi aggiungete un pugno di riso a tostare e dopo un minuto aggiungete una tazza di pisellini primavera e coprite con del brodo vegetale caldo. Continuate ad aggiungere il brodo quando si assorbe fino a fine cottura (circa venti minuti), aggiungete un cucchiaino di pecorino grattugiato e servite con un filo d’olio a crudo.

- Passiamo quindi al risotto un po’ più estivo, quello di pesciolino e zucchine. Noi utilizziamo la sogliola fresca, un pesce leggero che piace ai bambini. Lavate una zucchina e tagliatela a rondelle, quindi cuocetela a vapore nel boccale del cuoci pappa Easy Meal per venti minuti. In un pentolino separato cuocete quindi il riso, bollendolo per circa venti minuti, e nel frattempo cuocete 50 grammi di filetto di sogliola fresca pulito al vapore, anche qui per circa venti minuti. Frullate quindi le zucchine con la sogliola (eliminando le eventuali lische rimaste!), scolate il riso e mescolate tutto, condendo con un filo d’olio a crudo.

Ti potrebbe interessare anche

Gelato alle more
I bambini e l’apprendimento delle lingue
Gelatine di frutta con l'estrattore
Smoothie proteico con semi di chia
Gelato al pistacchio
Smoothie ai lamponi
Pappa di sogliola
La prima torta in bicchiere per lo svezzamento
La pappa al nasello
Ghiaccioli al latte di mandorla
Ghiaccioli sfiziosi
Andare in vacanza fa bene ai bambini

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter