Pannolino la notte nel bimbo grande

La maggior parte dei bambini smettono di utilizzare i pannolini tra i due anni e mezzo e i tre: in alcuni casi è un processo semplice, talvolta invece richiede periodi più lunghi e grandi opere di convincimento, sopratutto se siamo a ridosso dell'inizio dell'asilo. 

Ma generalmente questo step 1 viene superato entro i tre anni. Cosa diversa invece è togliere il pannnolino la notte: se alcuni bambini riescono ad eliminare il pannolino in concomitanza dello spannolinamento diurno, in altri casi (come per i miei bimbi) il momento fatidico non sembra arrivare. La mattina il pannolino è sempre pieno zeppo. 

Ecco allora che mi sono ritrovata a 5 anni e mezzo con il pannolino del mio bimbo grande ancora pieno. Mi sono recata quindi dal nostro pediatra di fiducia, il dott Luca Roasio, pediatra e omeopata pediatrico, che dopo un'accurata visita mi ha consigliato di stare tranquilla perchè a 6 anni il 10/15% dei bambini non ha ancora sviluppato il controllo dell'evaquazione la notte; i maschietti sembrano essere più soggetti a questo rispetto alle bimbe. Come procedere quindi? Nulla, è solo necessaria tanta pazienza perchè la prassi, almeno fino ai 7 anni anni, è quella di attendere che la natura faccia il suo corso.

E' assolutamente sconsigliato svegliare il bambino la notte per portarlo a fare la pipì, in quando questo processo avrebbe l'effetto di aumentare solo i livelli di stress al bambino. E' invece utile insegnare a trattenere la pipì allenando quindi lo sfintere: durante la minzione possiamo quindi giocare a fermare la pipì o cercare di farla prima piano poi forte, poi fermarsi, poi riprendere ancora.

Qual'è la parte più difficile? L'impatto psicologico sul bambino. Se per me e mio marito, una volta appurato che non ci sono problemi fisiologici, l'enuresi notturna non è assolutamente un problema e mettere il pannolone al nostro bimbo fa parte del percorso quotidiano dell'andare a nanna, amici e famigliari ne sembrano sconvolti: "Ma davvero ancora a sei anni mette il pannolone?" "Ma sei sicura che non abbia problemi?" "Ma come è possibile?". E' quindi importante spiegare alle varie zie Ignazie che l'enuresi notturna è molto diffusa tra i bambini fino ai sette anni così da evitare scene pessime davanti al piccolo.

Allo stesso tempo è utile secondo me spiegare al proprio figlio che ogni bambino ha i suoi tempi per togliere il pannolino la notte: lui non è nè "anormale" nè " disfunzionale", perchè tantissimi bimbi smettono di usare il pannolino la notte anche a 8 anni. Per i nostri piccoli, sopratutto quando arrivano alla soglia delle elementari e magari vanno a dormire da amichetti che chiaramente hanno tolto il pannolino 6 anni prima, può essere imbarazzante: ma con il nostro supporto emotivo potranno superare il disagio e mantenere una forte autostima.

Giulia Mandrino

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter