Pannolini lavabili per mamme incasinate

Questo articolo nasce dall'incontro con una mamma che usa pannolini lavabili. Io mi sento un essere umano abbastanza attento all'ecologia, ma ho in casa due bimbi di due anni e mezzo e cinque mesi, non ho quasi mai chi mi aiuta nelle faccende domestiche e il solo pensiero di aggiungere qualcosa al mio maxi-bucato mi dava i brividi! Ho sempre pensato che lavoro autonomo, due bimbi sotto i tre anni e pannolini lavabili non andassero d'accordo: negli anni 50 avevano senso ma adesso come si fa??? Poi ho visto una mamma, mamma come me, come noi, incasinatissima, che li usava, e non mi attaccava mille pippe sull'ambiente che francamente quando sei esausta non cogli molto, ma mi raccontava della sua scelta dei ciripà per praticità.  Allora ho chiesto alla mia amica Federica Borello, mamma di due bimbi e imprenditrice diraccontare la suA avventura con i pannolini lavabili: 

"Eh già ... è in corso, dal 16 al 22 aprile, la SETTIMANA INTERNAZIONALE DEL PANNOLINO LAVABILE (SIPL). Per l'Italia questa sarà la terza edizione, anche stavolta promossa da NonSoloCiripà, l'Associazione dei genitori che usano i pannolini lavabili. Anche noi di Ekobebè usiamo i pannolini lavabili ma vorremmo spiegarvi come .... Io e Silvia abbiamo aperto da un anno circa il nostro e-shop nel quale proponiamo abbigliamento biologico e accessori ecologici, tutto regolarmente "testato" sui nostri figli; infatti noi siamo due mamme, con 4 figli ... due dei quali ancora "pannolinati". Vi confessiamo che non eravamo delle gran patite di pannolini lavabili e alla nascita dei nostri primi figli siamo state inizialmente delle fans sfegatate di pannolini usa e getta delle marche più famose in commercio MA .... ahimè qualche culetto ha iniziato ad arrossarsi e allora al via tanti consigli ... la nonna apostrofava "ma non sarà il tuo latte?" ...il pediatra diceva ..."la cacca è troppo acida, provi a togliersi i latticini, sarà intollerante!" ... l'amica suggeriva ... "hai provato la cremina "X" che fa miracoli?" .... ebbene, chi di voi è mamma saprà sicuramente che un po' gli ormoni del post partum, un po' la confusione, l'inesperienza, le ore di sonno arretrato non fanno ragionare proprio bene ma c'è una cosa che alla neo mamma non manca mai .... l'ISTINTO! Istintivamente quando vediamo le natiche del nostro bambino che diventano viola, che il pannolino usa e getta dopo un'ora di utilizzo fa tanti pallini, che la confezione degli usa e getta che quando la apri puzza di petrolio beh ... ci facciamo delle domande! E allora abbiamo provato altre strade, abbiamo cercato le nostre risposte, noi abbiamo cercato tante soluzioni e devo dire continuiamo ad essere fedeli sostenitrici di alcune.

I pannolini lavabili in primis, ci hanno salvato da terribili irritazioni da pannolino, poi ci hanno aiutato nel gestire un'anca non proprio ben sviluppata, ci hanno fatto risparmiare un bel po' di soldini, ci hanno permesso di passare più agevolmente dal pannolino al vasino ... ultimo ma non ultimo ci hanno aiutato ad essere maggiormente ecologiche, considerando che i pannolini usa e getta (e gli assorbenti femminili) rappresentano all'incirca il 20% del contenuto delle nostre discariche. Ma una mamma alle prime armi imbranata e con crisi di perfettibilità come lo sono stata io, devo dire che all'inizio ... del discorso ambientale proprio non sapevo che farmene .... però vi dico il perchè alla fine ho fatto questa scelta e scusatemi se scendo in particolari un po' intimi. Ho due maschietti e la natura e l'esperienza mi hanno insegnato che molto delle condizioni psico-fisiche passano da lì ... dalle "palline" dei miei cuccioli! Riuscirei a capire la temperatura corporea dei miei cuccioli guardando l'aspetto delle loropalline ... quando non stanno bene o sono in condizioni "scomode" i testicoli sono flaccidi. Quando toglievo il pannolino usa e getta tradizionale i testicoli erano mollicci e dopo pochi secondi, a contatto con l'aria ecco che riprendevano un bell'aspetto turgido .... questa cosa non è mai successa con i pannolini lavabili, vuoi perché magari li cambi un po' più frequentemente, vuoi che a contatto con la pelle non ci sono sostanze chimiche ma sta di fatto che aprire il pannolino e vedere tuo figlio "in buona salute" è sempre piacevole! Quanto e quando li ho usati? Devo essere sincera, all'inizio no .... non potevo farcela! Ma verso i 5/6 mesi , quando impari a conoscere i tuoi figli, poi quando iniziano lo svezzamento e la cacchina da liquida diventa solida ecco che lì il pannolino lavabile è eccezionale. Devi mettere in conto qualche lavatrice in più e degli odori non proprio gradevoli ma ... vuoi mettere posare il pannolino in bagno d'inverno (quando fuori ci sono -4/-5) anziché andare sul balcone a riporlo nell'immondizia? Vuoi mettere il sacco dell'immondizia mooooolto meno pieno??? Vuoi mettere una media di 60 euro di usa e getta al mese risparmiati contro i 13 euro medi del costo di un pannolino? (io ho preso un kit da 20 per 200 euro...!!)Vuoi mettere un figlio che a 25 mesi sceglie da solo di togliere il pannolino perché si sente bagnato????

F A N T A S T I C O !!

e questa è la parte di me che sta in casa a fare la mamma MA adesso però vi racconto l'altra parte di me .... quella che esce, che va a mangiare fuori portandosi i pupi, quella che non ha voglia di portarsi in giro la "wet bag" puzzolente, quella che non ha voglia di togliere il pannolino lavabile in un bagno non proprio igienicamente perfetto, quella che non è integralista per scelta!!! Quella Federica ha scelto e sceglie ancora spessissimo una validissima alternativa, sono gli usa e getta biodegradabili, simili ai lavabili per ciò che concerne la salute del nostro bambino e l'impatto ambientale, un po' meno dal punto di vista economico ma molto molto più pratico .... se sono in ferie e non ho voglia di lavare, se sono in giro, se non sto bene, se semplicemente non ne ho voglia o..... non ne ha voglia lui!!!

Sì... perché arrivi ad un certo punto che saranno loro a dirti le cose e allora un giorno sarà ... "MAMMA, VOGLIO PANNOLINO LAVABILE BLU DA MACCHIO (maschio, n.d.r) " e un altro giorno sarà ... "MAMMA, NO VOGLIO QUELLO (pannolino lavabile n.d.r.) NON RIESCO CORRERE" (per l'ingombro....) Io per i miei figli voglio il meglio ma spesso mi rendo conto che loro sanno perfettamente qual è il meglio.

COSA C'E' DI PIU' BELLO DI UN BIMBO CHE RIESCE A COGLIERE L'OPPORTUNITA' DI SCEGLIERE QUALE PANNOLINO METTERE ????"

www.ekobebe.it 

Ti potrebbe interessare anche

I libri per bambini sullo spannolinamento
Le regole d'oro per un cambio pannolino naturale e perfetto
Burro homemade per il cambio del pannolino
Come sistemare i pannolini lavabili per una nursery bellissima
Come lavare i pannolini lavabili
10 motivi per utilizzare i pannolini lavabili
Come togliere il pannolino al bambino in maniera naturale
I tipi di pannolini lavabili
Spannoliniamo?
Introduzione sui pannolini lavabili

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter