La borsa del cambio per i papà

Perché, in quest’epoca nella quale professiamo la volontà di raggiungere finalmente la parità vera dei sessi, certe cose rimangono invariate? Ad esempio la borsa del cambio. Che è solo della mamma. Ma non deve essere per forza così!

Anche i padri, ormai sempre più coinvolti nella vita dei figli (anche da soli, e non solo con la mamma appresso), hanno bisogno di essere pronti a tutto! Ecco perché hanno bisogno anche loro di una borsa del cambio personale. Non ci avete mai pensato? Noi sì, e abbiamo trovato alcune ragioni da cui non torniamo indietro.

 

La borsa del cambio per i papà: perché anche i padri dovrebbero avere la loro borsa per il cambio del pannolino

La borsa del cambio pannolino è uno strumento se non indispensabile davvero molto comodo per una mamma. Padron! Per un genitore. Abbiamo già parlato più volte delle borse del cambio, parlando di quelle più belle e utili e consigliandovi come riempirle per l’estate, in caso di bebè 0-2 o in caso di esposizione al sole. Ma non ci siamo mai soffermate sulle borse del cambio per i papà!

Innanzitutto, se un papà inizia a pensare alla sua personale borsa per il cambio (che non sarà semplicemente un prendere in prestito quella della mamma) questo lo aiuta a concretizzare ancora di più il suo sentirsi papà, soprattutto se inizia a pensarla durante la gravidanza della partner. Spesso fino al momento della nascita i maschietti faticano a sentirsi fino in fondo papà (è normale, non sentendo fisicamente il bambino!); così, il fare la borsa del cambio li aiuta a connettersi e a rendere reale qualcosa che ancora sentono come astratto.

Una volta che il bambino nasce, il papà passerà poi dei momenti solo con lui. Avendo la sua borsa per i pannolini già pronta (e, avendola fatta personalmente, non farà così paura! “Dove trovo questo, dove trovo quello?”) sarà così molto più semplice e veloce decidere di uscire con il bimbo, godendosi poi una giornata insieme anche lontano da casa. Perché a volte i papà si trovano a stare in casa perché si trovano spiazzati non sapendo cosa gli potrà servire una volta usciti. Così, invece, sarà tutto più semplice e veloce (non ci sarà l’inconveniente di perdere mezz’ora a cercare pannolino, biberon, salviettine, cremine...) e il tempo speso insieme sarà molto più di qualità (anche perché senza stress)!

Avere una borsa personale che non sia quella della mamma è poi molto più confortevole. Non ci saranno da sistemare tutte le volte le bretelle, e la scelta potrà cadere su misure un po’ più grandi o comunque più adatte al fisico del papà.

Allo stesso modo, sarà utile scegliere lo stile preferito, in modo da non sentirsi poi a disagio con tinte rosa fluo, giallo pastello, con fiori, stelle e pois. Ci sono davvero moltissime opzioni, anche online: come questa, grigia e capiente; questa, beige e super spaziosa, che si trasforma anche in culla. E, perché no?, si può scegliere anche uno zaino, altrettanto comodo e magari dalla forma più apparentemente mascolina. E non pensiamo che sia solo uno sfizio: anche la paternità, come la maternità, è un momento di vulnerabilità, quindi sentirsi bene con se stessi, anche solo esternamente, è raccomandatissimo.

Infine, pensateci: non è un regalo bellissimo da fare ai futuri papà? Non si sa mai che prendere, perché ormai le mamme comprano tutto prima. E allora pensiamo al papà! Non essendo abituati a pensarlo come un oggetto usuale, vedrete che lo apprezzeranno ancora di più, perché gli farà sentire di essere importanti e farà venire loro ancora più voglia di passare il tempo con i bimbi, anche da soli, facendo i “mammi”!

 

Ti potrebbe interessare anche

11 motivi per riconoscere un marito perfetto
Un papà non è un babysitter, è un genitore
La magia del rapporto padre-figlia in una serie illustrata meravigliosa
Un bellissimo progetto sui papà svedesi che fa riflettere sul congedo parentale
Essere un papà single in un mondo di mamme
La Caccia al Mudec con papà
10 lavoretti da regalare a papà per la sua festa
Lettera di una mamma ad un meraviglioso papà
Cosa mi aspetto dal neopapà?
Borsa estiva per mamme natural: baby version
E' nato un papà
Genitori... al singolare

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter