Strumenti e idee per decorare la cameretta

A volte basta una tinteggiata di un bel giallo senape, o verde salvia, o blu notte, e la cameretta dei bimbi cambia volto, diventando super originale e creativa. Ma monocolore o multicolor basta aggiungere i dettagli che più ci piacciono per renderla in ogni caso davvero accogliente e stimolante!

Ecco allora strumenti e idee per decorare la cameretta: una gallery da cui prendere spunto per una stanzetta davvero creativa, artistica, accogliente e stimolante!

1. Volete rimanere in un'atmosfera delicata? Accostate un colore pastello come questo celeste ad un grigio chiaro: l'effetto è davvero rilassante, eppure coloratissimo!

(foto 1 http://projectnursery.com/projects/aqua-and-gray-chevron-nursery/)

 

2. Anche dipingendo le pareti di un semplice bianco è possibile ottenere l'effetto "trionfo del colore" puntando su oggetti di colori diversi, sparsi dappertutto, dal tappeto al lettino. Il bianco delle pareti permette di non focalizzarsi su un colore, ma di sbizzarrirsi senza ottenere un effetto kitch o pesante.

(foto 2 http://frame.bloglovin.com/?post=4365998158&blog=1635223)

 

3. Per la vostra bambina state pensando al classico rosa? Il nostro consiglio è di optare per una tonalità chiara, pastello, antica. Il rosa acceso stufa, e l'effetto può risultare pesante! Ma puntando sul chiaro il risultato è davvero zuccheroso eppure non eccessivamente smielato.

(foto 3 http://laybabylay.com/pink-shared-girls-room)


4. E guardate il salvia: non è bellissimo?

(foto 4 http://frame.bloglovin.com/?post=4723809820&blog=1635223)

 

5. Ma anche il senape non scherza. Ed è un'ottima alternativa al giallo, evergreen della stanza neutra!

(foto 5 http://www.ensuus.nl/2015/11/okergoud-in-de-kinderkamer-diy-hangkast.html)


6. Sapete, anche il nero non è male. Basta scegliere una parete sola da dipingere di nero (altrimenti l'effetto sarà lugubre) e magari aggiungerci qualche elemento, come i piccoli triangolini verdi o un effetto lavagna da scarabocchiare, per rendere tutto più divertente ma elegante.

(foto 6 http://frame.bloglovin.com/?post=4365998158&blog=1635223)


7. Le mappe si rivelano un ottimo strumento di decoro, oltre che di apprendimento! Ce ne sono di diverse tipologie, ma nessuno dice che non possiate addirittura dipingerla voi!

(foto 7 http://www.muralswallpaper.co.uk/explorer-kids-world-map-mural#.VqdAsDbSnIU)

 

8. E sapete qual è un altro strumento ideale per creare bellissime opere d'arte sulle pareti? Il nastro adesivo. Guardate qua. Insieme ai giocattoli il risultato è coloratissimo.

(foto 8 http://www.apartmenttherapy.com/10-of-the-most-whimsical-wonderful-kids-rooms-weve-ever-seen-223830?crlt.pid=camp.R4z1SgGRCyQ3)


9. Per i bambini amanti dei Lego, poi, perché non optare per i blocchi di colore dei tipici mattoncini? Colori primari, dunque, e linee ben definite.

(foto 9 http://www.apartmenttherapy.com/10-of-the-most-whimsical-wonderful-kids-rooms-weve-ever-seen-223830?crlt.pid=camp.R4z1SgGRCyQ3)


10. E se invece amano la montagna, con pennello e tinta è semplicissimo e bellissimo ricreare le cime, con colori come il verde e il grigio che trasportano subito nel mood alpino!

(foto 10 http://www.brit.co/kid-room-diys/)

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

10 idee per decorare la camerata con gli adesivi
10 idee per decorare la camera di una bambina alle elementari
10 camerette in stile Scandi e Nordico
Con NIDI il design per bambini approda al Fuori Salone 2016

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna