La cromoterapia in cameretta: le proposte di Dalani

I colori, secondo i principi della cromoterapia, sono in grado di influenzare l’umore e questo non vale solo per i grandi, ma anche per i più piccini. I colori della cameretta, quindi, sono fondamentali per aiutare il bambino con vibrazioni positive, connesse a relax, fantasia e creatività.

Già prima della nascita possiamo decidere il colore delle pareti e le eventuali decorazioni; i bambini ancora più degli adulti sono molto ricettivi riguardo ai colori, la cui corrispondenza psicologica con gli stati d’animo è ormai scientificamente provata. Ma la stanza del bambino deve risultare piacevole e rilassante anche per la mamma che più di tutti si prenderà cura di lui.”*
Il marchio Dalani, specializzato nella vendita di mobili e accessori per la casa, dedica grande spazio alla cameretta dei bambini, ai colori dell’arredo e dei singoli complementi d’arredo in base ai principi della cromoterapia.

Iniziamo a delineare quali sono i significati dei vari colori all’interno della zona notte e quali proprietà hanno sulle nostre emozioni secondo i principi della cromoterapia:

Bianco
È il colore della purezza e della spiritualità. Si adatta a ogni ambiente, da quelli più moderni a quelli un po’ più retrò.

Rosa
È il colore della femminilità e della sensibilità verso gli altri. Secondo i dettami della cromoterapia è in grado di scacciare i pensieri negativi e favorire il relax.

Blu
Il blu è il colore della pace interiore e dell’equilibrio, ma allo stesso tempo è un colore energico, che esprime libertà, armonia e tranquillità.
“In tutte le sue varianti fino all’azzurro, è un colore freddo, estremamente rilassante e calmante. Dona pace, armonia e serenità. Essendo un colore freddo, consigliamo di non fare una cameretta totalmente azzurra ma di usare un altro colore per una parte, una striscia o un angolo. Se la camera non ha un’esposizione che consente l’ingresso di molta luce, possiamo unire dei particolari gialli, come per esempio un mobile o altri accessori, così da donare luminosità.

Verde
Simbolo di speranza e della natura, il verde è un colore che esprime calma e tranquillità ed è considerato l’antidoto cromatico perfetto per combattere stress e insonnia.
“È il colore posizionato al centro dello spettro luminoso; alcuni sostengono che sia il primo colore percepito dal bambino (altri dicono sia il rosso). È un colore freddo, quindi rilassante, è il colore della crescita e dell’equilibrio. Le sfumature vanno dal verde acqua al verde mela, o ancora un verde chiaro.”*

 Rosso

Il rosso è il colore dell’energia, della forza e dell’intensità e, proprio per questo motivo, se scelto per le pareti, è consigliabile adottarlo solo per una porzione di muro limitata o per qualche accessorio e ben bilanciata da colori tenui.

Viola
Tra i colori freddi il viola è la tonalità più calda. Affascinante ed enigmatico al punto giusto, questa cromia è considerata quella che più stimola la creatività e la fantasia, oltre ad avere il vantaggio di poter essere scelta in diverse tonalità, dal lilla al color lavanda. “ È il colore della creatività, dell’intelletto, del mistico e della fantasia. È un colore particolarmente adatto per la stanza dei bambini se usato in una sfumatura chiara e non troppo calda. Perfetta l’associazione con il verde.”

Giallo
“E’ il colore del sole, dell’energia vitale, dell’ottimismo, della gioia e della felicità. È il colore della comunicazione, quindi anche della comunicazione tra la mamma e il bimbo. Essendo un colore caldo, evitiamo di tinteggiare tutta la stanza di giallo, ma possiamo scegliere dei particolari gialli o solo
una parete, compensando le altre con colori quali il grigio tenue o il tortora.”

Arancione
Caldo e accogliente, l’arancione è il colore che favorisce l’interazione e la creatività. Richiama immediatamente alla mente i colori dell’alba e del tramonto ed è perfetto per stimolare il buon umore e la positività. “È il colore del benessere e dell’appagamento, della realizzazione. Molto usato ultimamente, è adatto alle stanze dei bambini a patto che sia molto limitato e ben bilanciato con colori freddi.”

Se vi piacciono queste tonalità e vi piacerebbe arredare la cameretta seguendo i principi della cromoterapia, all’interno del catalogo Dalani potrete trovare diverse proposte, sia per quanto riguarda la scelta dei complementi maggiori, come letti, armadi e comodini, sia per quel che riguarda i piccoli accessori d’arredo.

 Il sito offre, inoltre, la possibilità di procedere con una ricerca per colori. Basta inserire nel motore di ricerca la cromia che preferite e consultare le molteplici proposte alle quali i risultati vi indirizzano. E per ogni colore, la pagina web rimanda anche a una sezione interamente dedicata al colore prescelto, con curiosità, consigli e possibili abbinamenti.

Per saperne di più e cominciare la vostra ricerca cromatica, insieme a spunti interessanti per l’arredo della cameretta, potete consultare direttamente la pagina web www.dalani.it

Fonte citazioni:
*(Mandrino-Contiero, Mamme pret a porter, gravidanza, Mental Fitness Publishing)

Ti potrebbe interessare anche

Il babyshower di Fattore Mamma, una giornata 100% per la mamma
Come organizzare gli spazi di casa quando arriva un bebè
Dado vegetale con gli scarti dell'estrattore
8 idee per rendere i palloncini ancora più magici

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna