Portare in fascia con il triplo sostegno avanti

Ho scoperto il mondo del babywearing quando il mio primo figlio aveva appena una settimana e da lì è scoppiato un grande amore. Così quando è nata Emma ho deciso di portarmi la mia fascia Bamboo Mhug direttamente in ospedale: quello di Emma è stato un parto complesso, per cui se nelle ore direttamente successive alla nascita non sono riuscita a metterla in fascia, dopo neanche un giorno ho indossato la mia Bamboo e ho messo la mia piccola a "marsupiare" (così diciamo in casa) con me: dirvi che è stata pura estasi è dire poco. E dirvi che le reazioni della gente (compreso il personale ospedaliero) sono stati simili allo shock lo è stato altrettanto.

Nei primi mesi ho sempre utilizzato la posizione con il triplo sostegno in avanti, mi sentivo più sicura e ho senpre trovato questa legatura particolarmente pratica da indossare: ho perciò ho piacere di illustrarvela attraverso le immagini del bellissimo libro di Licia Negri, Lasciati Abbracciare, edito da Mental Fitness Publishing.

 

Ti potrebbe interessare anche

Il Rebozo messicano
Il Kanga africano
Le domande sul babywearing più comuni
Il falso mito dell'indipendenza

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna