Amyko, il braccialetto amico della salute di grandi e bambini

Spesso la tecnologia è davvero troppa, ma quando corre in aiuto della persona, beh, chapeau. E in questo caso il cappello lo si toglie ammirandone il design, la funzione e l'attenzione alla salute! 

Parliamo di Amyko, il braccialetto amico della salute di grandi e bambini: la fascia al polso perfetta per monitorare lo stato di salute ed emergenza dei nostri piccoli.

L'hanno progettato in Italia tra Genova e Brescia, e il risultato è un oggettino davvero accattivante dalle funzioni importantissime. Date un'occhiata qui: www.amyko.it
In pratica, una cartella sanitaria disponibile 24 ore su 24, da personalizzare e condividere con chi vogliamo, e pensata anche per le situazioni di emergenza.

Il braccialetto, personalizzabile e regolabile per bambini e adulti, immagazzina tutte le informazioni che decidiamo di inserire: gruppo sanguigno, anamnesi familiare, malattie, allergie, medicine che stiamo prendendo, ma anche intolleranze, diete seguite, il nome del medico curante, e tutto ciò che pensiamo possa essere utile. E le informazioni sono tutte visibili entrando nell'App collegata al dispositivo, che ne legge le informazioni avvicinandosi, grazie alla tecnologica Nfc (Near Field Communication).

Non solo: anche i telefoni non provvisti dell'App specifica possono accedere a questa cartella, grazie ad un URL inviato al telefono. In questo caso, la funzione è utile ai medici e ai soccorritori in caso d'emergenza.

La privacy però è sempre al sicuro: puoi decidere di rendere le informazioni pubbliche, ma se preferisci lasciarle private per avere accesso alla cartella sarà necessario avere un codice personalizzato per ogni braccialetto. Nello specifico: puoi scegliere di lasciare pubbliche le info d'emergenza, utili per il primo soccorso, e privato tutto il resto, in modo che i soccorritori sul posto possano avere accesso ad esse e curare nella maniera più appropriata il paziente.

Amyko ha infatti pensato soprattutto alle situazioni d'emergenza: grazie alla Direct Call con il numero stampato sul braccialetto è possibile chiamare i soccorsi e le persone memorizzate in caso d'emergenza, mentre avvicinando il braccialetto allo smartphone un familiare registrato riceverà un sms con la posizione nel caso in cui ci si trovi da soli (utilissimo nel caso di sportivi, ma anche per tutti i giorni. Non si sa mai!).

(foto 1 http://www.slideshare.net/amykowearable/amyko)

Ma la funzione quotidiana più utile è quella del Medical Reminder, una sorta di sveglia che indica quando è il momento di assumere le medicine prescritte. Pensate a quando è il bimbo è solo con la babysitter e deve prendere l'antibiotico, o la pastiglietta che assume tutti i giorni: anche lei potrà ricevere l'allarme personalizzato senza dimenticare nulla e lasciando voi senza pensieri! Ma, scostandoci un attimo dalla situazione dei nostri bimbi, anche i nonni ne riceveranno beneficio, con tutte quelle pastiglie che prendono e con tutte le volte che, loro e nostro malgrado, si trovano soli a casa!

Dal punto di vista tecnologico, Amyko è davvero sicuro, certificato e controllato secondo i sistemi di sicurezza più all'avanguardia. Anallergico, è prodotto in Italia con materiali 100% atossici.

E, non ultimo, non c'è da preoccuparsi delle onde elettromagnetiche: il braccialetto non funziona tramite wifi e quindi non emette nulla, se non nel momento in cui collegato con lo smartphone. E, completamente impermeabile, funziona senza batteria!

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

Un regalo intelligente: il telefono da polso per bambini
Il nervosismo nei bambini: consigli educativi e integratori naturali
Le vene varicose durante la gravidanza
Fluoro sì, fluoro no?
La Vitamina B12
La sindrome del Cri du chat (grido del gatto), una malattia rara da conoscere
“Like a virgin”, per ritrovare le nottate di un tempo!
Meglio i microbi degli antibiotici
L’udito dei bambini è a rischio
La Giornata dei Bambini Scomparsi
Massa magra, massa grassa e percentuale d’acqua: perché è importante conoscere i valori
Come curare un ginocchio sbucciato in maniera naturale

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter