Gli oli essenziali che aiutano il bambino a fare la nanna

Gli oli essenziali sono uno strumento davvero efficace per grandi e bambini: se utilizziamo prodotti di elevata qualità e seguiamo i nostri consigli di sicurezza non potremo che trarne benefici

Dobbiamo partire dal presupposto che i risvegli dei bambini sono fisiologici e che il cucciolo d'uomo, come tutti i mammiferi non è programmato per dormire da solo come ci spiega la dott.ssa Alessandra Bortolotti. 

Ecco l'aromadiffusione per aiutare i bambini a fare la nanna: gli oli essenziali che facilitano il rilassamento dei bambini

Prima di elencare gli oli essenziali utili a talfine, voglio invitarvi a leggere attentamente il nostro articolo dedicato all'uso degli oli essenziali per i bambini: infatti non tutti gli oli che di seguito elencheremo sono adatti ai neonati! 

Lavanda
La lavanda è l’olio essenziale perfetto per l’aromadiffusione in una casa dove sono presenti i bambini: delicato e atossico quello di lavanda è considerato l’olio essenziale più sicuro. Dalle mille proprietà, l’olio di questa pianta è perfetto per l’aromadiffusione: basta inserire circa 10 gocce nell’acqua di un diffusore a ultrasuoni. E’ adatto anche ai neonati dopo circa 3 settimane di vita.
Camomilla
Nelle sue due varianti romana e blu, l’olio essenziale di camomilla è anch’esso adatto nei primi mesi di vita del bambino. La sua variante romana è utile quando i disturbi del sonno sono causati dalla dentizione o da dolori al pancino, mentre quella blu è perfetta in generale per rilassare il piccolo e in caso di stati infiammatori e febbre.

Bergamotto
Proveniente dal sud d’Italia, è famoso per dare l’aroma al te Earl Grey ma le proprietà del suo olio essenziale sono tantissime: facilita la digestione, diminuisce i livelli di infiammazione, è benefico contro la depressione, e lenisce gli stati ansiosi. Da utilizzare a partire dai 6 mesi in aromadiffusione.

Sandalo
I greci lo chiamavano il profumo degli dei, questo vi fa comprendere la potenza straordinaria di questo olio essenziale. In aromadiffuione il sandalo facilita il rilassamento e promuove uno stato di calma e pace (per questo è utilizzato da chi pratica meditazione). Da scegliere a partire dai 12 mesi in aromadiffusione.

Mandarino
L’olio essenziale di mandarino favorisce uno stato mentale di equilibrio grazie all’effetto calmante del sistema nervoso. E’ da considerare un riequilibrante per eccellenza di bambini iperstimolati o comunque che hanno difficoltà di rilassamento a causa di molti stimoli. Perfetto per contrastare ansia e nervosismo il mandarino è anche un antidepressivo, quindi per lenire i “capricci”, sopratutto quelli serali collegati a fattori di stanchezza. Ricordiamoci sempre che come tutti gli agrumi è fotosensibilizzante, quindi non deve mai essere usato direttamente sulla pelle. Può essere inserito in un diffusore a partire dai 3 mesi del bambino.

Arancio dolce
E’ un olio essenziale consigliato per combattere l’insonnia, gli stati ansiosi e l’iperstimolazione. Usato anche in alta pasticceria l’olio essenziale di arancio dolce è perfetto per l’aromadiffusione in ambienti dove sono presenti bambini a partire dai 12 mesi.

Rosa
La rosa è la regina del giardino, con il suo profumo ammalia, rilassa e ipnotizza quasi. E’ un olio essenziale molto caro perchè, pensate, per realizzare un litro di olio essenziale di rosa servono circa 4-5 tonnellate petali! La rosa ha effetti estremamente benefici sul sistema nervoso, allevia le tensioni, facilita il rinnovamento cellulare e favorisce il bilanciamento del sistema ormonale. Stimola l’autostima e un sonno sereno. Consigliamo di utilizzarlo a partire dai 4 mesi.

Ylang-ylang
Il “fiore dei fiori” o “fragranza delle fragranze” il suo nome deriva dalla lingua indonesiana dove i letti delle spose vengono cosparsi di questi fiori profumati. Il suo olio essenziale aiuta a rimuovere le paure, le tensioni fisiche e mentali, allevia la rabbia, la gelosia e quindi è perfetto per diminuire l’iperstimolazione. Questo profumo favorisce l’addormentamento e uno stato di pace. E’ consigliabile il suo utilizzo in aromadiffusione a partire dai 24 mesi.

Neroli
Se l’olio essenziale di arancio dolce è estratto dalla scorza del frutto, quello di Neroli è estratto dai fiori d’arancio. La sua aroma deliziosa equilibra la mente il corpo, rilassando e donando sensazioni di gioia e serenità. Utilizzabile in aromadiffusione a partire dai 24 mesi.

 

Ecco la ricetta di alcune miscele che potete utilizzare con i vostri bambini: la base è sempre un aromadiffusore a ultrasuoni come questo;  

- aggiungiamo per i neonati fino ai 6 mesi solo 10 gocce di lavanda

- a partire dai 3 mesi in avanti 5 gocce di mandarino e 7 di lavanda

- dai 12 mesi 8 lavanda, 5 mandarino e 3 arancio dolce

- dai 24 mesi in poi ottima la seguente miscela: 5 gocce di neroli e 10 gocce di ylang ylang

 

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

Gli oli essenziali perfetti per la stagione autunnale
I metodi per diffondere gli oli essenziali
Profumo di casa: 6 miscele di oli essenziali per profumare di buonumore la casa
Spray per profumare la stanza del bebè

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna