Burro homemade per il cambio del pannolino

Dalle vostre domande nascono sempre nuovi spunti per scrivere e per questo non posso che ringraziarvi! 

"Ciao, leggo sempre i vostri post con molto interesse e vorrei chiedervi un consiglio, magari potete aiutarmi. Con il mio bimbo sto usando i pannolini lavabili e a volte capita che gli vengano degli arrossamenti. Poiché non si possono usare creme commerciali che altrimenti cererebbero il pannolino riducendone l'assorbenza , ho cercato ricette di creme homemade sicure per i pannolini. La maggior parte sono a base di burro di karitè, cera d'api e olio di cocco. Proprio ieri però ho visto un vostro articolo in cui ne sconsigliate l'uso per le irritazioni da pannolino. Perché? Avreste qualche ricetta da suggerirmi? Grazie mille"

Purtroppo è un grosso dilemma quello delle irritazioni da pannolino con i lavabili: diciamo che la maggior-parte dei bambini con i lavabili non hanno dermatite ma in alcuni casi può succedere. Come sempre dobbiamo prima di tutto mettere mano alla dieta e quindi valutare se il nostro piccolo sta mangiando in eccesso cibi acidi come le proteine animali: noi come sapete consigliamo lo svezzamento naturale che prevede l'introduzione delle proteine animali almeno dopo l'anno. 

In secondo luogo verificate se il vostro piccolo sta bevendo acqua a sufficienza: spesso basta far bere di più il bambino per rendere meno concentrata la pipì, con grandi benefici per la pelle. 

Ha ragione la mamma che ci ha scritto, in generale si sconsiglia l'uso di oli e burri in caso di dermatite perchè "scaldano" ulteriormente la pelle e spesso si ottiene l'effetto contario: con i pannolini lavabili però non è possibile usare creme a base di ossido di zinco perchè cerano il tessuto, rendendolo meno assorbente. Cosa fare allora? Dopo aver messo in atto i consigli alimentari che ho riportato qui sopra, potete provare (in molti casi funziona bene) questo burro: la sinergia di olio di cocco e di calendula smorza il potere "scaldante" del burro di karitè, mentre le proprietà idratanti di questo e lenitive della calendula, lavanda e camomilla leniscono gli arrossamenti. 

E' un'ottima crema non solo per il pannolino ma per tutto il corpo della mamma e del bebè. 

 

Ingredienti:

- 5 cucchiai di burro di karitè

- 2 cucchiaini e mezzo di cera d'api o cera veg

- 3 cucchiai di olio di calendula

- 2 cucchiai di olio di cocco

- 5 gocce di olio essenziale di lavanda

- 5 gocce di olio essenziale di camomilla meglio se blu (facoltativo)

- 1 cucchiaino di vitamina E

Preparazione:

Facciamo sciogliere a bagnomaria la cera d'api, poi una volta sciolta aggiungiamo il burro; una volta sciolto togliamo il piatto dalla pentola e aggiungiamo al burro e alla cera tutti gli altri ingredienti, mescolando bene ma delicatamente. Poi travasiamo in un contenitore e lasciamo raffreddare per 10 ore prima di usarlo. 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna