Bombe da bagno per bambini

Facili da fare, davvero semplici: sono un ottimo regalo per coccolarci ma anche un pensiero carino da fare ad una amica. Guardate che meraviglia il risultato in quest'immagine tratta dal sito www.funathomewithkids.com.

Le varietà sono davvero tantissime! Trovate la ricetta base scaricabile in fondo all'articolo mentre qui sotto vi spiego come personalizzare le vostre bombe da bagno con forme e oli essenziali differenti. 

- Per fare delle bombe di relax per noi mamme super stressate possiamo utilizzare come oli essenziali ylang ylang e lavanda;

- per fare un pieno di energia lime e arancia;

- per ritrovare a sintonia con il nostro femminile legno di rosa, palmarosa e geranio d'Egitto.

Altre personalizzazioni possono essere fiori secchi come la lavanda o le rose (www.lovelygreens.com)

 
oppure cannella, cioccolato e altre spezie.(radicalhomestead.ca)
 
 
 

Oppure in forme particolari come per esempio questi simil-biscotti (www.peta.org)

 

Ecco qui sotto la scheda con la ricetta base tratta dal sito greenme.it

Giulia Mandrino

immagine tratta da http://living-learning-eating.blogspot.it/

 

 

Ingredienti:

- 250 grammi di bicarbonato di sodio

- 70 grammi di amido di mais (maizena)

- 200 grammi di acido citrico (potete utilizzare l'acido citrico anche come ammorbidente per esempio)

- 30 gocce di olio essenziale, facoltativo (il nostro consiglio è di aggiungere quanche goccia di olio essenziale di lavanda che per i bimbi è un toccasana da diluire nell'olio vegetale prima della miscelazione con gli altri ingredienti: meglio optare per oli sicuri per i bambini, come lavanda e camomilla)

- 110 grammi di  di olio d'oliva, mandorle, cocco o girasole

- base in silicone per muffin o altri dolcetti

- colorante alimentare (facoltativo)

Preparazione:

Frulliamo insieme gli ingredienti secchi, poi aggiungiamo poco per volta quelli liquidi e mescoliamo bene. Versiamo il composto negli stampini in silicone; se abbiamo piacere possiamo aggiungere un animaletto di plastica all'interno così che quando si sciolga si possa essereci la sorpresa di trovare un gioco.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter