In un mondo come il nostro, come quello in cui viviamo, ci risulta difficile pensare all’analfabetismo. Eppure è un problema reale, presente, e non possiamo chiudere gli occhi.  ActionAid, da sempre in prima linea nella difesa dei bambini e nell’aiuto concreto alle popolazioni meno fortunate di noi, ha deciso, l’8 settembre (Giornata Internazionale dell’Alfabetizzazione, a ridosso dell’apertura delle scuole - un diritto che purtroppo a molti bambini è ancora tristemente negato), ...

Leggi tutto

Un altro risvolto positivo del prendersi del tempo con i propri figli durante il bagnetto, il cambio del pannolino e le coccole quotidiane igieniche generiche è la possibilità di trasmettere loro l’amore per la pulizia, rendendo rituale tutto ciò che in realtà è semplice quotidianità.  Il primo passo per insegnare ai bambini a tenersi puliti è quindi quello di far sì che i momenti della pulizia siano piacevoli e rituali. E, ...

Leggi tutto

  Tra i giochi corporei più divertenti, rilassanti e coinvolgenti, il nostro preferito è sicuramente quello del giardiniere. Che non è il tradizionale fare giardinaggio a cui siamo abituati! No. Quello lo si fa all’aperto, sporcandosi, stancandosi e muovendosi nella natura. Il gioco del giardiniere che vi proponiamo è molto più rilassante, e per noi sta ormai diventando un rituale della sera. Il gioco sensoriale del giardiniere: con un po’ di crema ...

Leggi tutto

Durante lo svezzamento le proteine sono fondamentali: quando parliamo però di queste spesso si fa riferimento a carne, latte e formaggi e uova. In realtà le proteine si trovano anche e sopratutto in alcuni tipi di vegetali e a differenza di quelle animali sono assolutamente benefiche per l'organismo. Le fonti vegetali di proteine durante lo svezzamento: quali sono gli alimenti vegetali fonte di proteine da inserire dai 6 ai 12 mesi ...

Leggi tutto

Che i bambini abbiano bisogno del contatto è innegabile. Vogliono essere stretti forte, massaggiati, coccolati. E non per vezzo o vizio, ma perché è una loro necessità primaria, primordiale e importante alla stregua del nutrimento. Per questo vi diciamo sempre che è fondamentale prendere dei ritmi nei quali le coccole e i massaggi, il tocco e i giochi corporei siano presenti. Poiché questa abitudine è quanto di più benefico possiate dare ...

Leggi tutto

Insieme al miglio, il riso è uno di quei cerali privi di glutine perfetti per i primi mesi dello svezzamento, periodo nel quale è sempre meglio non inserire questo elemento. Ecco perché il riso è ottimo per le prime pappe! Tuttavia lo si pensa noioso o sempre uguale, e allora non lo si evita… Questo solo perché non conoscete tutte le ricettine buone buone che vi andremo a proporre (da ...

Leggi tutto

Come per tutti gli animali, anche per noi umani vale la regola dell’odore. I nostri legami sono rafforzati anche dal profumo di chi ci sta accanto. E non vale solo per gli amanti. Vale soprattutto per il rapporto madre-figlio, che inizia nell’utero e continua dopo la nascita. Il legame tra mamma e bambino passa anche dal profumo: come l’amore passa anche dagli odori e come rafforzare questo rapporto attraverso creme delicate ...

Leggi tutto

Le coliche sono un problema per moltissimi bambini e genitori. Si parla del 10% circa dei neonati, che prima del compimento dei quattro mesi soffrono di questi dolori addominali che faticano a passare, e che causano pianti inconsolabili che scoraggiano moltissimo i genitori, che si sentono impotenti. Non ci sono farmaci o soluzioni definitive, poiché queste coliche gassose non hanno una causa univoca, ma possono essere riconosciute se osserviamo bene il ...

Leggi tutto

Vi piacerebbe avere sulla vostra libreria un volume che tratti nel dettaglio lo yoga per genitori e figli, con spiegazioni teoriche e illustrazioni per imparare ad esercitare la pratica a casa, tutti insieme? Be’, ora questo libro c’è, e si intitola “Yoga per te e il tuo bambino”.  L’autore è Mark Singleton, esperto insegnante di yoga che ha messo a disposizione del suo pubblico la sua conoscenza, con un libro davvero ...

Leggi tutto

Magari noi non ci facciamo caso. L’aria sia secca o umida, apparentemente, non cambia nulla. Ma non è così, proprio no. Soprattutto per i bimbi e per gli anziani, che risentono moltissimo del livello di umidità nell’aria, quando questo è troppo basso. Ecco perché avere un umidificatore in casa è priorità per i genitori, quando si vuole assicurare ai propri bimbi un ambiente perfettamente pensato per la loro salute! Vi indichiamo quindi ...

Leggi tutto

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter