Mimi è una piccola orsetta. Come tutti i cuccioli (anche di esseri umani!) deve imparare a fare cose, a prendere confidenza con il mondo, a cavarsela da sola. Ma a volte è difficile, perché ogni bambino (ops, orsetto!) ha i suoi tempi, e non bisogna affrettarli, altrimenti è una disgrazia! Tuttavia possiamo imparare a fare tutto, perché è la nostra natura, e mentre impariamo possiamo anche divertirci moltissimo! Mimi, che insegna ...

Leggi tutto

No, questo libro non insegna solo la (interessantissima!) differenza tra un alligatore e un coccodrillo (che, ammettiamo, anche noi non conoscevamo!). Questo libro illustrato e raccontato con un linguaggio semplice e divertentissimo insegna un valore prezioso: la bellezza dell’individualità e delle differenze di ognuno di noi. Con un finale a sorpresa che fa scompisciare i bambini! “Uffa! Non sono un coccodrillo! Mi chiamo Alfonso e sono un alligatore”: il libro di ...

Leggi tutto

Un libro che all’apparenza può sembrare semplice, innocuo, banale o inutile. Ma che nella sua semplicità racchiude davvero un mondo. Di cosa stiamo parlando? Di “Dimmi da dove nasce”, il libro di Françoise de Guibert e Clémence Pollet per i bambini d’oggi, che, volenti o nolenti, passano molto meno tempo nella natura di quanto dovrebbero. “Dimmi da dove nasce”, il libro perfetto per i bambini d’oggi: il libro di La Margherita ...

Leggi tutto

"Non è neanche brutto, ma riesce ad essere cattivo, veramente cattivo, soprattutto con me": il libro parte con il pensiero di tutti i bambini che almeno una volta nella vita sono stati vittime di bullismo. Ogni giorno se lo ritrovano lì, quel ragazzino che li ha presi di mira. E ogni giorno andare a scuola diventa pesantissimo, psicologicamente e fisicamente, cone quelle fitte allo stomaco e il cuore martellante che ...

Leggi tutto

Anna è sparita. La mamma s’è distratta un attimo e la bambina è scomparsa. Una trama horror, per un genitore. Ma non in questo libro: perché Susanna Mattiangeli e Chiara Carrer hanno scritto una storia magnifica, con illustrazioni geniali, per parlare di unicità. “Avete visto Anna?”: il libro di Susanna Mattiangeli e Chiara Carrer che insegna ai bambini l’importanza di essere unici Si parte da lì: dal momento in cui la mamma ...

Leggi tutto

Non so voi, ma a noi i libri cartonati di Babalibri ci piacciono sempre da matti. Qualche tempo fa è uscito in libreria “Ho caldo!”, libro del giapponese Mako Taruishi, un libro disarmante nella sua semplicità, divertente, rilassante e coinvolgente per i bimbi che iniziano a prendere confidenza con il piacere della lettura. “Ho Caldo!” di Mako Taruishi: il nuovo libro edito da Babalibri che con semplicità parla di amicizia, aiuto ...

Leggi tutto

Ciao a tutti! Eccoci con una nuova recensione. Oggi vi parlerò di un libro davvero adorabile, “Il leone Felice”, scritto da Louise Fatio, illustrato da Roger Duvoisin e tradotto per la casa editrice Interlinea da Anna Lavatelli. Fa parte della collana le rane grandi. La prima edizione di questo libro risale al 1954 e le illustrazioni mi rimandano indietro nel tempo, quando da bambina sfogliavo i libri dell’infanzia di mia madre. ...

Leggi tutto

Ne siamo certe: se i vostri bambini amano leggere, conosceranno sicuramente Greg Heffley. Chi è? Ma naturalmente il protagonista di “Diario di una schiappa”, la serie letteraria per ragazzi con protagonista un bambino alle prese con la vita (terribilmente difficile!) alle scuole medie. L’idea del libro (che poi è diventata una serie) è dell’autore Jeff Kinney, scrittore statunitense che da dieci anni a questa parte regala ai ragazzi le avventure di ...

Leggi tutto

Recentemente vi abbiamo parlato di una interessantissima statistica che mostra come il tempo passato a casa sui compiti non significhi per i bambini un successo scolastico assicurato. O meglio: più ore di compiti non significa più apprendimento. E a dimostrarlo è anche la classifica dei migliori sistemi scolastici mondiali, che vede ai primi posti Corea e Finlandia, paesi nei quali le ore di compiti a casa sono davvero molto meno ...

Leggi tutto

Parlare dei temi di attualità con i bambini sembra sempre difficilissimo. Lo sembra perché in tivù ci presentano le cose come disastrose, strane, difficili e chi più ne ha più ne metta. Anche se queste situazioni difficili lo sono, c’è sempre un modo per parlarne ai bambini facendo sì che capiscano fino in fondo, ragionino con la loro testa e prendano la loro (naturale) posizione, senza tutto ciò di accessorio ...

Leggi tutto

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter